Crisi/ Berlusconi: 20 milioni di posti di lavoro in meno nel 2010

Martedì, 31 marzo 2009 - 16:46:00


Silvio Berlusconi
I numeri sull'occupazione "sono preoccupanti e le previsioni negative". Per la prima volta il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, durante la conferenza stampa finale del G8 del lavoro, mostra preoccupazione per la crisi in corso. Ma subito rassicura gli Italiani: ne usciremo, nessuno sarà lasciato indietro. Come? "Se necessario, siamo pronti ad aumentare il deficit".

ALLARME DISOCCUPAZIONE. Il premier ha sottolineato che "ci saranno, secondo le previsioni, 20 milioni di posti di lavoro in meno nel 2010 e questo crea

Un Obama senza scettro in Europa. No Global all'assalto del G20. Mappa
una grande preoccupazione in tutti i governi". Ma nessuno "sarà lasciato indietro". "Uno stato moderno non può disinteressarsi dei lavoratori. E noi abbiamo garantito ai nostri cittadini che nessuno sarà lasciato indietro - ha spiegato - Terremo i contatti tra imprese e lavoratori, cosicchè alla fine della crisi potranno tornare. Poi interverremo con la cassa integrazione all'80% dello stipendio e con interventi che possono arrivare anche al 100%". Un'analisi che il premier ripeterà alle parti sociali che annuncia di voler incontrare prima del G8 della Maddalena.

Certo, l'economia mondiale e quella italiana dovranno affrontare "ancora almeno due anni, due anni e mezzo di difficoltà", a seguito della crisi ha detto il presidente del Consiglio, ribadendo che "la crisi sarà più o meno lunga a seconda se riusciremo a vincere o meno la paura".

0 mi piace, 0 non mi piace



Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA