A- A+
Economia

"Il nostro Paese è morto per eccesso di precarietà. Il messaggio centrale della legge di stabilità sarà la riduzione delle tasse sul lavoro" per giungere a un "intervento maggiore per incentivi che portino all'assunzione di giovani con contratti di lavoro a tempo indeterminato". Lo ha detto il presidente del Consiglio Enrico Letta intervenendo a 'Porta a Porta', proprio mentre cominciano a filtrare le prime indiscrezioni  sul Documento di economia e finanza. Cuneo fiscale, spending review, lorra all'evasione: ecco alcune delle priorità delle riforme contenute nella bozza dell'aggiornamento del Def e dell'allegato Programma nazionale di riforma, intitolato 'Un'agenda per la crescita'. Sulla base di queste indicazioni, redatte dal dipartimento del Tesoro, dalla Ragioneria generale dello Stato e dal dipartimento delle Politiche europee, il governo dovrà impostare la prossima legge di stabilità, da presentare entro metà ottobre.

 

Tags:
deftassecuneo fiscalespendig review
in vetrina
Elodie e Marracash, bacio appassionato. E il commento di Belen...

Elodie e Marracash, bacio appassionato. E il commento di Belen...

i più visti
in evidenza
Eva Henger 'guarda avanti' E la foto del suo LATO B...

Ashley Graham nuda al 100%

Eva Henger 'guarda avanti'
E la foto del suo LATO B...


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
FCA: avviati i primi test di produzione della Jeep® Compass, ibrida plug-in

FCA: avviati i primi test di produzione della Jeep® Compass, ibrida plug-in


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.