A- A+
Economia

Deutsche Bank sta studiando un piano per aumentare il capitale fino a 10 miliardi in vista del potenziale matrimonio con Commerzbank. Lo scrive oggi il Financial Times spiegando che si tratta di una mossa progettata per porre fine al dibattito sul fatto che il più grande istituto di credito della Germania abbia o meno capitale sufficiente per affrontare un'operazione di questo tipo.

Il management sta prendendo in considerazione, scrive il quotidiano britannico, un piano per aumentare il capitale tra i 3 e i 10 miliardi di euro, secondo fonti vicine al dossier. La soglia più alta di questa forchetta corrisponde al 40% della capitalizzazione di mercato combinata dei due istituti di credito tedeschi.

Il governo, secondo persone vicine al dossier, vorrebbe avere voce in capitolo. Deutsche Bank, in una dichiarazione inviata per posta elettronica al Financial Times, ha detto che è "troppo presto in questa fase del processo di due diligence per fare una valutazione credibile" sulla necessità di capitale aggiuntivo.

Il ministero del Tesoro tedesco ha rifiutato di commentare. In un'intervista con Frankfurter Allgemeine Zeitung pubblicata mercoledì, il ministro Olaf Scholz ha negato di aver spinto per una fusione tra i due istituti. La decisione, ha detto, spetta alle banche. 

Commenti
    Tags:
    deutsche bankcommerzbank
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    DILETTA LEOTTA... SENZA SLIP? Guarda la foto che scalda il web

    Belen, sotto il lenzuolo niente

    DILETTA LEOTTA... SENZA SLIP?
    Guarda la foto che scalda il web


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Transit connect, il leggero di casa Ford è un concentrato di tecnologia

    Transit connect, il leggero di casa Ford è un concentrato di tecnologia

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.