Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Petrone (a.d. Sisal): "Capaci di innovare mantenendo la tradizione"

Emilio Petrone racconta al Festival della Comunicazione di Camogli passato, presente e futuro del primo gruppo italiano di Gaming e servizi di pagamento. Finanza in crescita e nuovi giochi e servizi in arrivo

emilio petrone ape


Di Andrea Radic

Chi è Emilio Petrone

Emilio Petrone è Amministratore Delegato del Gruppo Sisal dal 2008. A lui si deve il rilancio del Gruppo, l’estensione di settori come Entertainment e Payment Services e l’attuazione di un piano di sviluppo e ammodernamento. La formazione di Petrone ha radici in grandi gruppi internazionali come Telecom Italia, Ferrero, Unilever e Sara Lee Corporation. Nel 2001 è stato chiamato in Mattel dove ha rivestito la carica di Presidente e AD di Mattel Italia, Grecia e Manifacturing Europe fino a quando è stato nominato Senior Vice President di Mattel Corporation. Ricopre inoltre la carica di Vice Presidente e membro del Consiglio di Amministrazione dell’American Chamber of Commerce in Italy e partecipa al Consiglio Direttivo di Centromarca e Valore D.

Innovazione e tradizione per compiere 70 anni di Sisal. Il passato e il futurosi intrecciano nell'incontro con l'amministratore delegato del Gruppo Emilio Petrone che traccia un quadro positivo e in crescita del sistema di giochi e servizi di pagamento dell'azienda italiana dal totocalcio al digitale e ai sistemi di pagamento.

"Il futuro è anche di crescita finanziaria - accenna Petrone - e non esclude una quotazione o joint venture importanti. La nostra conceIone di azienda -aggiunge - è legata ai territori, alle comunità e allo sport".

La sisal nasce nel 1955 e compie oggi 70 anni. Idea nata  da tre giornalisti sportivi per scommettere e giocare sul gioco del calcio dando un enorme slancio allo sport e soprattutto alla ricostruzione degli stadi nel periodo del dopoguerra. "Ancora oggi - sottolinea l'amministratore delegato - SISAL  contribuisce allo sport olimpico italiano con contributi al CONI".

Anche nella comunicazione, tema del Festival dove si svolge il dibattito c'è stata evoluzione e grande creatività in particolare con il marchio Totip.

Nella boxe ad esempio e grazie ai campioni come Lorenzo Zanon il marchio Totip arrivò  al Cesar Palace di Las Vegas per la finale dei pesi massimi nella sfida con Holmes.

Un’idea innovativa, nata dalle menti creative e visionarie di tre giornalisti sportivi, ha dato vita settant’anni orsono alla Sisal, una realtà che da sempre ha saputo accompagnare il tempo libero degli italiani, innovando e proponendo momenti di intrattenimento, tramite prodotti iconici e uno stile comunicativo sempre al passo coi tempi, in grado sovente di anticipare i più innovativi macro-trend della comunicazione d’impresa.


GUARDA LA VIDEO-INTERVISTA


Emilio Petrone, AD di Sisal Group, alla guida dell’Azienda dal 2008, ha saputo valorizzare, rafforzare e reinterpretare l’heritage di un Gruppo industriale italiano che ha come tratto distintivo l’innovazione: durante l'incontro-conversazione con Francesco Manacorda vicedirettore de La Stampa al Festival di Camogli ha descritto un patrimonio culturale e industriale unico nel suo genere, che si traduce in un’inedita e stimolante chiave di lettura della storia della società, delle espressioni di comunicazione e dell’imprenditoria del Paese. 
 

emilio petrone dibattito
 

Condividi su

In vetrina

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
Il video più apprezzato

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it