A- A+
Economia
Enel, Fitch migliora rating a 'BBB+', outlook stabile

 

Fitch migliora il rating a lungo termine di Enel ad 'A-' dal precedente 'BBB+' e ha confermato a 'F-2' il rating a breve termine del colosso elettrico. L’outlook resta stabile. L'agenzia di rating, spiega una nota del gruppo guidato dall'a.d. Francesco Starace, "ha espresso il proprio apprezzamento per la capacità dimostrata da Enel di raggiungere gli sfidanti obiettivi economico-finanziari ed operativi di gruppo per il periodo compreso tra il 2015 e il 2018, la sua leadership a livello mondiale nei settori delle reti e delle rinnovabili, la presenza di una significativa porzione di business rappresentata da attività regolate o quasi-regolate e il posizionamento all’avanguardia di Enel sotto il profilo dell’innovazione e della sostenibilità nel settore delle utility". Tra l'altro, Fitch ha apprezzato l'ulteriore accelerazione nelle rinnovabili, il focus sul conseguimento di efficienze, sulla sostenibilità del business e sull’innovazione, la crescita dell’Ebitda attesa dalle attività del gruppo Enel in Sudamerica e la stabilità della leva finanziaria lungo l’intero arco di piano.

Commenti
    Tags:
    enel
    i più visti
    in evidenza
    Rifiutati 100.000 euro a partita? De Rossi lasci in serenità la pelota

    Sport

    Rifiutati 100.000 euro a partita?
    De Rossi lasci in serenità la pelota


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Fiat 500, arrivano le nuove versioni Star e Rockstar

    Fiat 500, arrivano le nuove versioni Star e Rockstar

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.