A- A+
Economia
Erg: 1,68 miliardi di investimenti fino al 2022. Il nuovo piano industriale

Il cda di Erg ha approvato il piano 2018-2022 che prevede investimenti relativi alla strategia delineata che ammontano complessivamente a circa 1,68 miliardi di euro, di cui 1.561 milioni per la crescita e 117 milioni per il mantenimento. L'Ebitda e' atteso in progressiva crescita a 500 milioni nel 2020 e a 560 milioni di nel 2022. Sul fronte dell'efficienza operativa il piano prevede il proseguimento nell'internalizzazione delle attivita' di O&M all'estero.

La posizione finanziaria netta e' prevista pari a 1,2 miliardi a fine 2022, grazie ad una forte generazione di cassa operativa gia' al netto di oneri finanziari, tasse e variazioni del capitale circolante. Deleverage di circa 2 miliardi. La crescita degli investimenti di Erg per 1,68 miliardi, di cui il 92% allocati allo sviluppo prevede 444 milioni in crescita organica nel Wind all'estero tramite progetti Greenfield & Co-development; 418 milioni nel rinnovamento tecnologico della flotta eolica in Italia attraverso un Piano di Repowering e Reblading; 350 milioni in M&A, in aggiunta ai 337 milioni recentemente investiti nell'acquisizione di Forvei nel solare, con priorita' nel Wind all'estero e nel solare in Italia.

Nel dettaglio gli obiettivi per il periodo di piano 2018-2022 di Erg, si legge nel comunicato, sono di incrementare il portafoglio di generazione di circa 850 MW attraverso tre canali: Greenfield e co-Sviluppo +350 MW: crescita attraverso lo sviluppo organico e/o accordi di co-sviluppo nell'Eolico in Francia, Germania e Regno Unito; Repowering e Reblading in Italia +260 MW: interventi su parchi eolici con tecnologia obsoleta (turbine di potenza inferiore al MW) e a fine incentivo acquisiti nel 2013 da Gaz de France, ma caratterizzati da alta ventosita' e quindi maggiore redditivita'; M&A +250 MW: crescita all'estero nell'Eolico nei paesi target e in Italia nel solare, facendo leva sull'esperienza industriale maturata e sulle sinergie derivanti dal consolidamento del nostro portafoglio.

L'altro obiettivo e' il focus sull'efficienza operativa sia attraverso l'internalizzazione dell'O&M, completata in Italia ed in corso in Francia e in Germania, che attraverso lo sviluppo della manutenzione predittiva, finalizzata a migliorare la disponibilita' degli impianti e ad allungarne la vita utile. Nell'arco di piano continuera' il potenziamento delle attivita' di Energy Management che, con l'ingresso nel solare, puo' contare su un portafoglio sempre piu' ampio, tecnologicamente diversificato e bilanciato. La gestione unitaria ed integrata del portafoglio di energia, inoltre, permettera' anche un miglior controllo dei rischi collegati ai singoli business. Al 2022 si prevede che l'energia elettrica complessiva gestita dall'Energy Management sara' pari a circa 15TWh, di cui oltre 10TWh inerenti il portafoglio di produzione del Gruppo, con una crescita di circa il 25% rispetto al 2017.

Tags:
piano industriale erg
in vetrina
Barbara D'Urso regina della tv. Chi è la donna che ha stregato gli italiani

Barbara D'Urso regina della tv. Chi è la donna che ha stregato gli italiani

i più visti
in evidenza
Alla lavagna con Luxuria rinviata Arcigay: "Rai 3 dia spiegazioni"

Spettacoli

Alla lavagna con Luxuria rinviata
Arcigay: "Rai 3 dia spiegazioni"

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Audi e-tron: debutta il primo SUV 100% elettrico

Audi e-tron: debutta il primo SUV 100% elettrico

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.