A- A+
Economia
Fare la pace è un’impresa. Convegno a Milano di Rondine Cittadella della Pace

“Fare la pace è un’impresa“: imprenditori e giovani da tutto il mondo si confronteranno sul tema della pace, su come le imprese sostenibili possano generare sviluppo e ricchezza a livello locale e globale.

Fra i più importanti sponsor dell'iniziativa c'è PLEF "Planet Life Economy Foundation", una libera Fondazione senza scopo di lucro (Onlus) che si occupa di dare concretezza ai principi della Sostenibilità al fine di includerli nelle dinamiche gestionali dell’impresa (strategie, competitività, valore aggiunto, finanza, processi produttivi, ecc.) facendo attenzione alle reali aspettative dei cittadini/consumatori (qualità di vita, emozione, piacere, divertimento).

 

DIALOGO E PACIFICA CONVIVENZA

 

RONDINE Cittadella della pace, socio gemellato PLEF, è una Onlus che svolge un ruolo attivo nella promozione della cultura del dialogo e della pace, tramite l’esperienza concreta dello Studentato Internazionale. Nel borgo medievale di Rondine (Arezzo) convivono studenti provenienti da Paesi in conflitto dei Balcani, del Caucaso, del Medio Oriente e dell’Africa e sperimentano una vita di convivenza, di formazione e di studio. I giovani del progetto, una volta completato il ciclo di studi (corso di laurea o master), rientrano nel paese di origine per testimoniare, nei luoghi del proprio impegno professionale e civile, la concreta possibilità del dialogo e della pacifica convivenza.

Nel marzo 2016, PLEF è stata invitata a tenere un intervento in aula sulla propria VISIONE dell’Economia Sostenibile. L'Associazione Rondine ha deciso di rendere sistemico questo intervento come contributo complementare e speciale al programma didattico, secondo le intese con il MIUR.

Nascono tre specifiche opportunità nel contesto di un futuro sostenibile:
a) Una riflessione guidata di autovalutazione sulle proprie vocazioni professionali;
b) Un’analisi metodologica del proprio territorio di provenienza atto a comprenderne la sua distintività;
c) Lo sviluppo sperimentale di un proprio progetto imprenditoriale basato sulle vocazioni individuali e sulle valenze del territorio di appartenenza.

 

LA COLLABORAZIONE DI PLEF AL SUCCESSO DELL'EVENTO

 

Chiediamo ad Emanuele Plata, presidente di PLEF, come procede la collaborazione con Rondine.

"Planet Life Economy Foundation è impegnata a studiare, definire e promuovere strategie d'impresa rispettose dei vincoli di sostenibilità: dopo l'ospitalità all'EXPO di Milano 2015 in cascina Triulza intercetta nuovamente RONDINE e i suoi studenti per dimostrare al mondo delle imprese lombarde che la pace si può fare  e che il conflitto è superabile ovunque grazie alla consapevolezza del nostro prossimo e della forza della condivisione. Basta con le imprese e i mercati regolati dal detto "VITA MIA - MORTE TUA". Viva alle imprese e ai mercati che riconoscono nella "COEVOLUZIONE" il successo".

E prosegue: "Lo diceva Ernesto Illy da presidente di CENTROMARCA, e da imprenditore innovativo. Lo dice PLEF al mondo delle imprese e a tutti i giovani che incontra stimolandoli alla AUTOIMPRENDITORIALITA'. Con lo studentato di RONDINE ogni esperienza umana diventa una prospettiva d'impresa, che nel costruire il VALORE dall'esecuzione di una propria innovazione realizza BENESSERE con l'inclusione dell'altro. Di questo si parlerà con esempi e proposte il 30 marzo ospiti dalle 17,30 del VODAFONE THEATRE assieme ai protagonisti della Cittadella della Pace e della comunità Imprenditori per la Pace".

 

RONDINE CANDIDATA 2015 AL NOBEL PER LA PACE

 

Rondine Cittadella della pace, candidata ufficiale per il Nobel per la pace 2015, lavora da vent’anni per promuovere il dialogo e la risoluzione di conflitti. Uno dei progetti più importanti dell’associazione è World House (già studentato internazionale), un biennio rivolto a giovani provenienti da paesi in guerra che accettano di imparare ad affrontare il conflitto attraverso il dialogo. L’insieme delle attività artistiche, culturali e spirituali che si promuovono nella Cittadella, intrecciate al percorso formativo dei giovani, fanno di Rondine una permanente “Scuola Europea della Pace”, aperta a tutti e articolata in forme e tempi diversi per permettere la massima partecipazione.

 

ANCHE FEDERORAFI FRA I PROTAGONISTI DELL'EVENTO

 

"Da anni Rondine Cittadella della Pace è al servizio di un ideale fondamentale, al lavoro per la rimozione delle ragioni dell’odio e del rancore. Il valore aggiunto di questa esperienza è che non si limita a proclami, ma è una risposta concreta e una esperienza forte per tutte le persone coinvolte". Questo è il pensiero espresso dall'aretina Ivana Ciabatti, presidente di Federorafi, associazione che rappresenta le aziende di preziosi aderenti a Confindustria, uno degli sponsor principali dell'evento.

"A me sta particolarmente a cuore il legame con i Millennials, le nuove generazioni, sempre più interessate a conoscere la storia di ciò che acquistano, assicurandosi che provenga da scelte aziendali sostenibili. Al di là dell’aspetto economico, quello che ci interessa è diffondere la coscienza di valore e benessere per tutta la collettività” conclude Ivana Ciabatti.

 

GIOVEDI' 30 MARZO AL VODAFONE THEATRE

 

All'evento oltre a Ivana Ciabatti ed Emanuele Plata saranno presenti anche Liliana Segre, sopravvissuta della Shoah, Brunello Cucinelli, presidente e Ad della Brunello Cucinelli Spa, Franco Vaccari, presidente e fondatore di Rondine Cittadella della pace, Marco Tarquinio, direttore di Avvenire. Protagonisti naturalmente gli studenti di Rondine, che daranno testimonianza delle loro scelte e delle loro aspettative.

Fondamentale il supporto fornito da Fondazione Vodafone Italia. Numerosi i patrocini di prestigiose associazioni come i Rotary Club di Milano e l'AIME, Associazione Imprenditori Europei. Comunicato stampa a cura di Paolo Brambilla responsabile comunicazione di Consilium Impresa e Famiglia.

L’incontro si terrà il 30 marzo 2017 alle 17.30 a Milano, presso il Vodafone Theatre (Vodafone Village di via Lorenteggio 240).

Tags:
fare la pacepaceimpresaconvegnomilanorondinecittadella della paceplefrotary
in vetrina
Grande Fratello 2019, MILA SUAREZ: CONFRONTO CON ALEX BELLI. NOMINATION E...

Grande Fratello 2019, MILA SUAREZ: CONFRONTO CON ALEX BELLI. NOMINATION E...

i più visti
in evidenza
Ratajkowski versione coniglietta Emily scalda la rete. LE FOTO

Show della modella juventina

Ratajkowski versione coniglietta
Emily scalda la rete. LE FOTO


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Opel Insignia: quando l’ammiraglia si da’ all’off-road

Opel Insignia: quando l’ammiraglia si da’ all’off-road


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.