A- A+
Economia
FS Italiane presenta il Polo Mercitalia: riparte il trasporto merci su rotaia

FS Italiane: con il Polo Mercitalia riparte il trasporto ferroviario merci

 

FS Italiane ha presentato oggi a Milano il Polo Mercitalia, nuova realtà industriale che si candida ad essere il nuovo soggetto trainante, nel Paese, del business del trasporto merci e della logistica integrata. Un business nel quale FS Italiane dimostra di credere, con un investimento diretto di 1,5 miliardi fino al 2026, quando i ricavi attesi saranno di 2,1 miliardi. “Ma nel complesso del piano di FS gli investimenti sono molto più importanti. Si pensi ai 4,4 miliardi delle linee, agli oltre 2 miliardi dei moduli dei treni, ai 27 miliardi per i trafori attraverso i quali passano le merci. Abbiamo lavorato tanto a questo progetto nel quale crediamo fermamente. Per questo oggi è un giorno importante, un giorno di festa” ha detto Renato Mazzoncini, ad di FS Italiane. Che poi ha raccontato un significativo aneddoto: “Bevevo un caffè nella mia città con un imprenditore che ha un'acciaieria piuttosto importante. Mi ha raccontato che suo padre che fondò l'acciaieria si era trasferito a Lonato perché c'era la ferrovia. L'acciaieria era nata nelle valli, dove c'era acqua, energia e anche materia prima, ma nella sua strategia avere la ferrovia era più importante di tutto. Mi ha raccontato che oggi non sposta un chilo di merci con la ferrovia, è tutto su gomma, perché le complicazioni sono troppe e il rapporto con il mondo del trasporto ferroviario difficile. La nostra missione è dimostrare che la strategia che portò suo padre a spostare quella fabbrica era vincente”.

 

FS Italiane presenta il Polo Mercitalia: l'intervento del ministro Delrio 

 

 

Ha partecipato alla presentazione del Polo Mercitalia Graziano Delrio, ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti. “Il Paese ha bisogno di una cura del ferro, di una svolta ecologica. Ringrazio Renzi e Gentiloni, che mi hanno dato piena libertà di investire moltissimo nella ferrovia. La logistica vale 200 miliardi di fatturato, è un settore decisivo, se avessimo la logistica della Germania avremmo probabilmente un pil superiore. Per questo ci vuole anche la possibilità di avere i binari dentro ai porti, quest'anno è stata inaugurata la stazione di Livorno, da Trieste quest'anno sono partiti 7500 treni, quasi l' 80% delle merci dalla Turchia passa da mare a treno. È una sfida che stiamo vincendo. Il mio auspicio è che nel 2018 si possa utilizzare anche la rete ad alta velocità e capacità per le merci” ha detto Delrio.

 
FS Italiane presenta il Polo Mercitalia: l'intervento del presidente di FS Italiane Gioia Ghezzi

 

 

La presentazione del Polo Mercitalia è stata introdotta dal presidente di FS Italiane Gioia Ghezzi: “È una giornata estremamente importante per noi, ma anche per il Paese. Un passo avanti nell'esecuzione di quella cura del ferro che il Governo in questi anni ha cercato di implementare per dare una svolta al Paese. Avere il Polo Mercitalia significa connettere gli hub logistici all'interno del Paese, e il Paese con l'Europa. Oggi l'87% delle merci viaggia su gomma. La percentuale delle merci su rotaia è inferiore alla media europea. Ma l'Union internationalE des chemins de fer ha fissato un obiettivo molto ambizioso: il 50% delle merci dovrà viaggiare su rotaia entro il 2030. Il presidente è l'ad di FS Italiane Renato Mazzoncini, che si farà garante di tenere alta la guardia su questi obiettivi. Oggi nel mondo viaggia su ferrovia l'8% delle merci, ma l'energia utilizata è solo il 2% del totale. Il ferro è 4 volte meno inquinante della gomma, 3 volte meno dell'acqua, 7 volte meno dell'aria. Per questo è importantissimo spostare le merci sul ferro”.

 

 
FS Italiane presenta il Polo Mercitalia: i numeri della nuova realtà industriale

 

 


Il Polo MERCITALIA è un unico grande raggruppamento delle società del Gruppo FS Italiane che operano nel business del trasporto merci e della logistica: la capogruppo subholding MERCITALIA Logistics, MERCITALIA Rail (maggiore player italiano del settore con 500 mln € di fatturato annuo), Gruppo TX Logistik (con base in Germania, ma attivo in diversi Paesi europei) Cemat (terzo player europeo del combinato), MERCITALIA Transport & Services, MERCITALIA Terminal, TerAlp (Terminal AlpTransit) e TLF. Il Polo MERCITALIA avrà il compito di risanare e rilanciare il business merci del Gruppo FS Italiane, sviluppando soluzioni integrate di trasporto merci e logistica che permettano di valorizzare la modalità ferroviaria puntando a raggiungere l’utile già nel 2018 ed il raddoppio dei ricavi in dieci anni (dal miliardo fatturato nel 2016 ad oltre 2 miliardi nel 2026). Il raggruppamento delle società operative in un unico Polo consentirà di ottimizzare i servizi: i clienti potranno confrontarsi con un unico interlocutore, con conseguente risparmio di tempo e risorse. Il Polo MERCITALIA (4.000 dipendenti) prevede nel Piano Industriale 2017-2026 investimenti per 1,5 miliardi di euro: oltre 1 miliardo per il materiale rotabile, 100 milioni per i terminal intermodali (previsti nuovi impianti a Milano, Brescia e Piacenza) in asse con il Gottardo e il Core Corridor Reno-Alpi (Genova - Rotterdam), 100 milioni per l’information technology & sicurezza e circa 250 milioni in acquisizioni di aziende per espandere il business. Si tratta dell’investimento complessivo più significativo che le Ferrovie italiane abbiano mai fatto nel settore. Un’attenzione particolare verrà dedicata al rilancio delle attività internazionali che hanno il punto di forza in Tx Logistik, la società del Polo con base in Germania che ambisce a diventare cost/quality leader nei servizi di trazione ferroviaria, da e per l’Italia, sui grandi Core Corridors europei di traffico merci transalpini. Già avviato il rinnovo del materiale rotabile: MERCITALIA Rail ha sottoscritto due contratti di noleggio full maintenance per 20 nuove locomotive elettriche. Inoltre, tra qualche giorno sarà avviato da MERCITALIA Rail e da TX Logistik (congiuntamente) l’iter per acquisire nei prossimi anni fino a 125 nuove locomotive elettriche sia per il mercato nazionale sia per quello europeo.

Tags:
fs italianepolo mercitalia
in vetrina
Royal Family, LE FOTO SEGRETE DI LADY DIANA. Royal Baby e Royal Family NEWS

Royal Family, LE FOTO SEGRETE DI LADY DIANA. Royal Baby e Royal Family NEWS

i più visti
in evidenza
Baci bollenti al Grande Fratello Persino in confessionale. LE FOTO

GF TUTTE LE NEWS E GALLERY

Baci bollenti al Grande Fratello
Persino in confessionale. LE FOTO


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Skoda Scala: c’è sempre una prima volta

Skoda Scala: c’è sempre una prima volta


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.