A- A+
Economia
Gedi, De Benedetti sui figli: "Non sanno fare gli editori, non hanno passione"
Carlo De Benedetti

"Mi offro di rilanciare il gruppo Gedi e poi conferire le azioni in una Fondazione. Ricevo segnali di grande interesse dai giornalisti". Così Carlo De Benedetti in un'intervista al 'Corriere della Sera' sulla sua mossa di un'offerta a sorpresa per l'acquisto del 29,9% di Gedi, respinta da Cir, la società che controlla il 45,75% del gruppo editoriale del quale fa parte 'La Repubblica'.

"Sono ben conscio dellamia eta'. Ma mi sento molto bene. E sono in condizioni di condurre inporto un'operazione in due tempi". Il primo: raddrizzare "la gestione dell'azienda, che è stata del tutto inefficace", e in questa ottica "riprendere a investire pesantemente in un settore in cui Repubblica per anni ha eccelso: il digitale".

Il secondo passo consisterebbe poi nel "portare le mie azioni, convincendo gli altri azionisti a fare altrettanto, in una Fondazione. Una Fondazione cui parteciperanno rappresentanti dei giornalisti, dirigenti del gruppo, personalità della cultura. L'obiettivo è assicurare un futuro di indipendenza a un pezzo di storia italiana", afferma De Benedetti.

Sui figli, che hanno respinto l'offerta, dice: bisogna "riconoscere che non sono capaci di fare questo mestiere", "sanno fare bene altri mestieri. Ma non hanno la passione per fare gli editori. Non hanno neanche la competenza; ma prima di tutto non hanno la passione". E aggiunge: "la grande ingenuità dei miei figli è continuare da tempo a cercare un compratore per il gruppo. Una ricerca inutile: in Italia un compratore non c'è".

Commenti
    Tags:
    carlo de benedettide benedettide benedetti repubblicagedi de benedetti
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Wanda Nara sfida Belen Rodriguez Rondine vs la farfallina. FOTO

    Diletta, Blasi.. Gallery delle vip

    Wanda Nara sfida Belen Rodriguez
    Rondine vs la farfallina. FOTO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Porsche Italia chiude un 2019 da record. vendite al +28%

    Porsche Italia chiude un 2019 da record. vendite al +28%

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.