Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Gentiloni inaugura il cantiere Open Fiber a Campli, in provincia di Teramo

Gentiloni inaugura il cantiere Open Fiber a Campli, Teramo. Una tappa della realizzazione di un’efficiente infrastruttura a banda ultra larga in tutta Italia

Gentiloni inaugura il cantiere Open Fiber a Campli, in provincia di Teramo

Gentiloni inaugura il cantiere Open Fiber a Campli, in provincia di Teramo

 

Inaugurato a Campli il cantiere Open Fiber per la realizzazione di un’infrastruttura a banda a ultra larga. A tagliare il nastro il Presidente del Consiglio dei Ministri, Paolo Gentiloni, il sindaco Pietro Quaresimale, il presidente della Regione Abruzzo Luciano d’Alfonso, l’amministratore delegato di Open Fiber Tommaso Pompei e il presidente di Open Fiber Franco Bassanini. Un’inaugurazione importante questa questa nel Comune di Campli, in provincia di Teramo, colpito dal terremoto nel 2016, che rappresenta simbolicamente tutti i cantieri già aperti da Open Fiber nell’ambito del primo bando di gara Infratel per la progettazione, realizzazione, gestione e manutenzione di una rete in fibra nelle cosiddette areee bianche o a fallimento di mercato. 

 


Gentiloni inaugura il cantiere Open Fiber a Campli, in provincia di Teramo. Il progetto

 

 

Il progetto prevede la copertura di 3.600 unità immobiliari in 36 frazioni comunali. Saranno coperte tutte le sedi della Pubblica Amministrazione, le scuole, gli ospedali e le aree industriali del territorio, tra queste la Delegazione di S.Onofrio, il Museo Archeologico e la sede della Guardia Medica. Nel complesso di prevede la posa di fibra per circa 60 chilometri di tracciati. Di questi circa 16,4 chilometri saranno installati sfruttando infrastrutture già esistenti, 22,7 chilometri utilizzando le condutture in essere per l’illuminazione pubblica e 2,9 chilometri posati lungo le facciate degli edifici.

 

 

Gentiloni inaugura il cantiere Open Fiber a Campli, in provincia di Teramo. Le parole dell'amministratore delegato di Open Fiber Tommaso Pompei e del presidente di Open Fiber Franco Bassanini

 

 

“Come Paese ci siamo dati obiettivi più ambiziosi di quelli europei, intendiamo essere pionieri in Europa con lo sviluppo delle reti a banda ultralarga - ha spiegato Pompei - Si stima che un incremento del 10% della connessione in banda ultralarga da parte della popolazione e delle imprese comporta un aumento del Pil tra l’1,3% e l’1,5%. È un fattore di accelerazione dello sviluppo economico di un Paese”. “Nel prossimo decennio la fibra e il 5g faranno la differenza, ma l’infrastruttura sarà la stessa con una rete capillare nel territorio, soprattutto nelle aree interne - ha sottolineato Bassanini - La scelta del governo è stata importante, non solo perché ha scommesso sul futuro del Paese. l’Italia può e vuole essere all’avanguardia, ha scommesso sulle infrastruttura abilitante per la competizione del futuro, ma in più la scelta è stata di farla per tutto il Paese, anche per le aree interne.”

 

 
Gentiloni inaugura il cantiere Open Fiber a Campli, in provincia di Teramo. In vista il cablaggio di circa 4,6 milioni di unità immobiliari

 

 


L’azienda, compartecipata al 50% da Enel e CDP Equity si è aggiudicata tutti e 5 i lotti disponibili del primo bando, che interessa 3043 Comuni di Abruzzo, Emilia Romagna, Lombardia, Molise, Toscana e Veneto. Il piano, che prevede il cablaggio di circa 4,6 milioni di unità immobiliari, coinvolge 6,4 milioni di cittadini e oltre 500mila sedi di impresa e di Pubbliche Amministrazioni. La rete sarà data in concessione ad Open Fiber per 20 anni e rimarrà di proprietà pubblica.
Open Fiber si è inoltre aggiudicata anche il secondo bando di gara Infratel, che riguarda 3.710 comuni di 10 Regioni: Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Friuli Venezia Giulia, Umbria, Marche, Lazio, Campania, Basilicata, Sicilia, più la provincia di Trento, per un totale di circa 4,7milioni di unità immobiliari e 6,8 milioni di cittadini coinvolti. Il progetto interessa dunque 6.753 comuni.

 


 


In Vetrina

Grande Fratello Vip 2 sesso. Di nuovo sesso al GF VIP 2. Cecilia e Ignazio...

In evidenza

Fare sesso fa bene alla salute Soprattutto d'inverno: 5 motivi
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Motori

Con Peugeot vinci la Dakar 2018

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.