A- A+
Economia
Google, nuova maxi-multa Ue. Nel mirino la pubblicità su Android. Rumors

Maxi multa miliardaria in arrivo per Google in Europa per abuso di posizione dominante di Android, il sistema operativo per telefonia mobile. Lo scrive il Wall Street Journal sostenendo che l'Unione potrebbe anche chiedere al colosso californiano di modificare alcune pratiche aziendali in riferimento ad Android. La Commissione europea, il braccio esecutivo dell'Ue, dovrebbe annunciare che Google ha ostacolato potenziali concorrenti per salvaguardare il suo business pubblicitario mobile.

La multa potrebbe superare i 2,4 miliardi di euro (2,82 miliardi di dollari) che l'Ue ha imposto a Google lo scorso anno per aver abusato del suo motore di ricerca, distorcendo i risultati per favorire i propri servizi. Tuttavia, sempre secondo le fonti, non dovrebbe arrivare a 10 miliardi di dollari. Infine una terza indagine sul servizio pubblicitario di Google AdSense è ancora in corso.

Per il momento non e' dato sapere che misure correttive Bruxelles imporra' alla societa', ma e' possibile che siano richieste modifiche dei contratti che Google sigla con le societa' che producono gli smartphone con sistema operativo Android. L'Ue potrebbe ordinare al colosso di cambiare i contratti che Google firma con le aziende che producono i telefoni Android. Google per ora non ha voluto commentare la notizia, ma in passato ha già negato le accuse.

L'Ue ha affermato che il colosso preinstalla su Android il motore di ricerca Google e il browser Chrome collegandoli direttamente al Play Store, il negozio virtuale per acquistare app. Inoltre a volte avrebbe pagato le aziende che usano Android sui loro telefonini per preinstallare i prodotti Google. La decisione sarebbe l'ennesima mossa dell'Unione contro lo strapotere della Silicon Valley in materia di privacy, tasse e concorrenza sleale.

Tags:
googlemaxi mula europea a googlegoogle android

i più visti
in evidenza
La Gregoraci si mette a nudo "Ecco la verità sul GF Vip"

Spettacoli

La Gregoraci si mette a nudo
"Ecco la verità sul GF Vip"

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Peugeot 3008 e 5008 debutta il cambio EAT 8

Peugeot 3008 e 5008 debutta il cambio EAT 8

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.