A- A+
Economia
Hera, pagamenti online da oggi con MyBank e CBILL
Turismo e innovazione digitale: a Milano arriva "Chiara"

MyBank e CBILL sono i due sistemi che garantiranno transazioni più rapide e una maggiore prevenzione da potenziali rischi ai clienti della multiutility Hera

Migliorare la user experience dei propri clienti ampliando l’offerta di servizi a disposizione. È questo l’obiettivo dei nuovi accordi sottoscritti dal Gruppo Hera con MyBank di PRETA SAS (società controllata da EBA Clearing) e CBILL del Consorzio CBI.

L’iniziativa rientra nel più ampio percorso di digitalizzazione di infrastrutture e servizi, avviato ormai da tempo dalla multiutility, nell’ambito del quale solo un mese fa è stata presentata l’intesa con UniCredit per lo sviluppo di un sistema di “Virtual Account”. Un accordo che ha permesso di lanciare, per la prima volta su larga scala in Italia, un sistema composto da 6 milioni di IBAN “virtuali” per il pagamento delle bollette.

Questa nuova tappa del percorso di digitalizzazione, dunque, prevede l’ulteriore ampliamento delle modalità di pagamento attivabili, attraverso sistemi sicuri, intuitivi e facilmente utilizzabili da ogni dispositivo fisso o mobile.

Nello specifico, MyBank consente di effettuare bonifici online irrevocabili in modo semplice e sicuro utilizzando il servizio di internet banking della propria banca. Il servizio garantisce, la conferma real-time dell’avvenuto pagamento e la velocizzazione dei processi di riconciliazione 100% automatica con annessa e ulteriore riduzione del rischio frodi.

Il servizio CBILL, invece, attraverso un approccio innovativo ed evoluto, multibanca e multicanale, consente al cliente di effettuare i pagamenti attraverso il proprio internet banking, ma anche tramite mobile, ATM e sportello, garantendo sicurezza per il pagatore, rendicontazioni in tempo reale e una copertura completa e integrata dell’intero processo di incasso delle bollette, dall’emissione dell’avviso alla riconciliazione.

In adesione agli obiettivi dell’Agenda Onu al 2030 per la creazione di un mercato unico digitale, Hera si conferma così tra le società più attente e innovative nell’adozione di soluzioni avanzate di digitalizzazione, volte anche al costante miglioramento della customer experience. Un percorso che, se da un lato tutela la clientela più legata ai sistemi tradizionali di pagamento e di interazione con l’azienda, dall’altro prova a intercettare e soddisfare i bisogni di un pubblico sempre più “connesso” ed esigente.

“Siamo alla continua ricerca di soluzioni per andare incontro alle richieste dei nostri clienti in modo flessibile e avanzato e offrire loro un servizio adatto alle diverse esigenze – ha spiegato Stefano Venier, Amministratore Delegato di Hera –. Il nostro obiettivo è semplificare quanto più possibile le operazioni che fanno ormai parte della loro quotidianità, come pagare una bolletta, assecondando un processo che vede transazioni e catene di valore spostarsi sempre più sui canali digitali. Vanno in questa direzione gli accordi con MyBank e CBILL che ci consentono di essere sempre più vicini alla nostra clientela offrendo una gamma sempre più completa di servizi”. 

Commenti
    Tags:
    herapagamenti onlinemybankcbill

    i più visti
    in evidenza
    Macigno sul Grande Fratello Vip L'amara scelta di Mediaset

    Ascolti flop

    Macigno sul Grande Fratello Vip
    L'amara scelta di Mediaset

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Lamborghini Urus ST-X Concept, il primo SUV nato per correre

    Lamborghini Urus ST-X Concept, il primo SUV nato per correre

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.