A- A+
Economia
Hitachi Rail Italy realizzerà i nuovi treni per la linea 2 del metrò milanese

In arrivo nuovi  treni  per la linea 2 della Metropolitana di Milano. Hitachi Rail Italy ha infatti firmato un contratto da 87 milioni di euro per la fornitura di 12 treni Leonardo per la linea 2 del metrò milanese. I veicoli si aggiungono ai 60 precedentemente ordinati dall’Atm attraverso l’accordo quadro del 2012. Come quelli già in servizio sulle linee 1 e 2 della metro del capoluogo lombardo, si tratta di mezzi di ultima generazione dal punto di vista tecnologico e della sicurezza, con conducente, all’avanguardia per quanto riguarda il confort dei passeggeri e con un design innovativo “open-space” che consente ai viaggiatori di vedere dal fondo all’inizio del treno. La metro è dotata di strutture e carrelli capaci di garantire una marcia silenziosa, impianto di climatizzazione integrale estate/inverno, pareti resistenti ad atti vandalici, sistema di videosorveglianza con registrazione continua delle immagini del comparto passeggeri. Grande attenzione è stata anche riservata al design, curato da esperti del settore, sviluppato su un progetto di stile che ha recepito specifiche richieste del cliente. Le consegne dei 12 treni, che saranno realizzati negli stabilimenti Hitachi Rail Italy di Reggio Calabria e Napoli, sono programmate a partire dall’autunno del 2019. “Un nuovo contratto -afferma Maurizio Manfellotto, Ceo di Hitachi Rail Italy e Group Coo Service & Maintenance Hitachi Rail- che testimonia la soddisfazione del nostro cliente per l’azienda e i suoi prodotti. I passeggeri milanesi hanno già testato questi treni e siamo orgogliosi di poterne realizzare altri che contribuiranno all’ulteriore evoluzione della mobilità cittadina”. “Affidabilità, qualità, puntualità del piano consegne  -sottolinea Giuseppe Marino, Group Coo Rolling Stock Hitachi Rail- sono i driver di una mobilità moderna e sostenibile. I nostri treni presentano elevate performance dal punto di vista dell’affidabilità e del confort. Nelle nostra fabbriche puntiamo ad una sempre maggiore digitalizzazione dei processi che ci consente di ottimizzare progressivamente il nostro time to market e, allo stesso tempo, di poter disporre, per i nostri progetti, di un bacino di dipendenti internazionale, con grandissima professionalità e competenza”. Anche questi treni, attrezzati per viaggiare con il conducente, costituiscono l’evoluzione di veicoli in servizio presso vari esercenti europei ed extraeuropei, tra cui Fortaleza, Miami e prossimamente Baltimora.

Tags:
metròansaldonapolidriveless
Loading...
i più visti
in evidenza
FERRAGNI, MANI SUL REGGISENO "COSI' DIMOSTRO CHE HO LE..."

Katy Perry, sauna bollente

FERRAGNI, MANI SUL REGGISENO
"COSI' DIMOSTRO CHE HO LE..."


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
LEAF si trasforma in TREE per elettrizzare il Natale

LEAF si trasforma in TREE per elettrizzare il Natale

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.