A- A+
Economia
I cinesi sfidano Salini-Impregilo. Offerta per Condotte. Rumors
Foto: LaPresse

Una manifestazione d’interesse presentata fuori tempo massimo. Dopo cioè che l’advisor Mediobanca ha fatto la scrematura delle 22 proposte ricevute nell’asta aperta. Ma che i banchieri di Piazzetta Cuccia ammetteranno alla data room che consentirà lo svolgimento della due diligence post-ferragosto dopo però averne sollecitato una proposta un po’ più concreta. Il colosso mondiale cinese delle costruzioni, China State Construction Engineering Corporation (Cscec) ha fatto un’ offerta su Condotte d’acqua, il gruppo romano di grandi opere, finito in amministrazione straordinaria e che il campione nazionale Salini-Impregilo vuole portare nell'orbita di Progetto Italia.

Lo scrive il Messaggero, secondo cui fra le offerte ricevute, solo 15 accederanno alla fase successiva della data room: ci sono, per citarne le più conosciute, Salini Im- pregilo, Pizzarotti, Maltauro, Rizzani de Eccher in tandem con Illimity (la cordata si era già fatta avanti con una proposta solo finanziaria), Icm, Cimolai, Macquarie, Toto Costruzioni, gruppo Vitali, Equitix, De Sanctis costruzioni. 181,5 miliardi di dollari di ricavi, 3,1 miliardi di profitti, un totale attivo di 272,7 miliardi e un patrimonio netto di 18,7 miliardi, i cinesi hanno messo gli occhi sul ramo core di Condotte (in asta anche il ramo non-core) costituito da 13 commesse.

Quali sono? Il quotidiano romano le elenca: il potenziamento della tratta ferroviaria fra Roma e Viterbo, il Policlinico di Caserta, il tunnel del Brennero, il lotto diretto della strada Lioni-Grottaminarda, la Galleria Piano di San Filippo, la Città della salute a Sesto San Giovanni (Milano), il nuovo Porto di Otranto, il carcere e la Biblioteca di Bolzano, il tunnel del Brennero, la nuova linea Alta velocità Tlelat-Tlemcen in Algeria, il progetto della nuova Autostrade Roncade sempre in Algeria.

Commenti
    Tags:
    salini-impregilocondotte d'acquachina state construction engineering
    i più visti
    in evidenza
    Stati Uniti e Cina litigano sul 5G Ma Huawei lavora già al 6G

    Guerra fredda tech

    Stati Uniti e Cina litigano sul 5G
    Ma Huawei lavora già al 6G


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nissan Juke, svelate le foto della seconda generazione in arrivo a settembre

    Nissan Juke, svelate le foto della seconda generazione in arrivo a settembre

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.