A- A+
Economia
Il Fatto Quotidiano debutta in Borsa Italiana. Obiettivo: media company

Borsa Italiana dà il benvenuto su AIM Italia a Società Editoriale Il Fatto, media content provider, editore de Il Fatto Quotidiano e di diversi prodotti multimediali ed editoriali. La società è la 6° ammissione dell’anno su AIM Italia e porta a 116 il numero delle aziende quotate sul mercato dedicato alle piccole e medie imprese.

In fase di collocamento, Società Editoriale Il Fatto ha raccolto 2,9 milioni di Euro. Il flottante al momento dell’ammissione è del 16,21% con una capitalizzazione pari a circa 18 milioni di Euro. Società Editoriale Il Fatto è stata assistita da Advance Sim in qualità di Nominated Advisor e Joint Global Coordinator, Fidentiis Equities Sociedad De Valores S.A. in qualità di Joint Global Coordinator e Banca Akros quale Specialist dell’operazione.

“Accogliamo l’ingresso della Società Editoriale Il Fatto con molto piacere”, ha commentato Raffaele Jerusalmi, Amministratore Delegato di Borsa Italiana, ai microfoni di Affaritaliani.it, “perché il settore editoriale è uno dei meno rappresentati in Borsa e perché è bello vedere un’azienda che arriva con buoni numeri e che ha dimostrato di saper navigare molto bene in tempi difficili per l’editoria”. Partito come editore tradizionale, oggi SEIF aspira a diventare una media company a tutti gli effetti: “La quotazione”, ha continuato Jerusalmi, “è un primo passo verso la possibilità di crescere ed evolvere ulteriormente il proprio business model”. “L’ingresso di SEIF in Borsa segna anche un successo per il segmento AIM Italia che in 6 anni è arrivata a 116 società dando seguito all’obiettivo di accesso ai capitali per la piccola e media impresa, grazie a una semplificazione del processo di quotazione e alla riduzione dei costi”.

Barbara Lunghi, Responsabile Primary Markets di Borsa Italiana, ha aggiunto: “La quotazione di Società Editoriale Il Fatto rappresenta un importante traguardo di una storia imprenditoriale di successo. Questo passo ci conferma come l’accesso al mercato rappresenti uno strumento importante a supporto dei progetti di sviluppo delle piccole e medie imprese, in particolare quando la crescita richiede investimenti in innovazione. Il mercato dei capitali sarà un contesto privilegiato dove realizzare l’ambizione di diventare una media company a 360 gradi, multimediale e digitale”.

Intervistata da Affaritaliani.it, Cinzia Monteverdi, Presidente e AD della Società Editoriale Il Fatto, ha dichiarato: “L’idea della quotazione è nata 5 anni fa e risponde alla strategia di crescita e diversificazione lanciata con il nostro Piano industriale. Si tratta pertanto di un traguardo, ma anche dell’inizio di un percorso che trasformerà SEIF in una Data Company a tutti gli effetti a partire dall’innovazione tecnologica del digitale”.

Il fondatore Antonio Padellaro ad Affaritaliani.it ha ricordato la nascita del giornale: “Il Fatto nasce da una costola dell’Unità ed è formato tuttora dai fuoriusciti che sono la struttura portante del giornale. La quotazione di oggi è un segnale positivo per noi e per tutta l’editoria italiana. I giornali hanno i loro problemi ma non è vero che sono moribondi. L’informazione in Italia può avere una vita ancora ricca di soddisfazioni. Basta saper cambiare”.

Anche il co-fondatore del Fatto Peter Gomez ai microfoni di Affaritaliani.it si è detto soddisfatto del percorso fatto sin qui: “Dopo 10 anni di vita stiamo diventando una media company e per questo era essenziale arrivare in Borsa. L’obiettivo è essere su ogni piattaforma – internet, tv, carta, libri –; l’importante per continuare è avere qualcosa da dire e dire qualcosa che le persone non sanno”.

“Quando siamo nati, 10 anni fa, ci chiedevamo se ce l’avremmo fatta”, ha commentato Marco Travaglio ad Affaritaliani.it. “Per fortuna le cose sono andate bene e oggi siamo qui a confrontarci sul mercato con un gruppo multimediale che mi auspico continuerà a crescere”.

Commenti
    Tags:
    il fatto quotidianoquotazioni borsa italianail fatto quotidiano in borsa italianaquotazione seif in borsaseifaim italiasocietà editoriale il fatto debutta su aimsocietà editoriale il fatto in borsa italianatravagliojerusalmigomezpadellaro
    i più visti
    in evidenza
    LAETITIA CASTA, COVER NUDA Dalla Isoardi a Belen... Le foto

    GOSSIP E LE FOTO DELLE VIP

    LAETITIA CASTA, COVER NUDA
    Dalla Isoardi a Belen... Le foto


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Honda-E, la city car di moda

    Nuova Honda-E, la city car di moda

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.