A- A+
Economia
Illimity, Passera punta sulla crescita di DoveVivo con un prestito di 22,5 mln
Corrado Passera

illimity Bank, start-up bancaria innovativa ad alto tasso tecnologico specializzata nei crediti alle PMI e nel settore degli NPL corporate e quotata sull’MTA di Borsa Italiana, supporta DoveVivo con un finanziamento strutturato di complessivi 22,5 milioni di euro, diventandone il principale partner bancario. 

DoveVivo è la prima e più grande co-living company italiana, pioniera di un nuovo modello abitativo vantaggioso per proprietari e inquilini: ai primi, offre un servizio di gestione e valorizzazione immobiliare che massimizza il profitto nel lungo termine, riducendo al minimo rischi e oneri; ai secondi, principalmente studenti e giovani professionisti, offre la possibilità di vivere in una community che riconosce in DoveVivo un punto di riferimento per vivere in città, permettendo di concentrarsi su studio e lavoro. 

Con il supporto di illimity, DoveVivo proseguirà il proprio percorso di ulteriore crescita per linee esterne, oltre che organica, che vedrà la società svilupparsi in modo significativo e sostenibile nel prossimo triennio, in Italia e in Europa.Il piano di DoveVivo fissa infatti importanti obiettivi in termini di crescita dei ricavi, che arriveranno a quota 100 milioni di Euro nel 2023, e degli investimenti dalla stessa programmati sia sul fronte dell’occupazione, con circa 120 nuove assunzioni, sia dei servizi di real estate, con investimenti complessivi per quasi 90 milioni di Euro. 

Alla luce di tale piano di crescita illimity e DoveVivo hanno concordato, in occasione della definizione dell’accordo di rifinanziamento, di avviare una più ampia partnership che si fonda sulla comune vocazione all’innovazione in settori tipicamente tradizionali come quello bancario e dei servizi di real estate e sulla capacità di entrambe di interpretare con successo i cambiamenti in atto nei rispettivi ambiti di business. Nel dettaglio l’accordo prevede l’erogazione di nuova finanza per 14,5 milioni di Euro destinati alla crescita, oltre al rifinanziamento dell’esposizione esistente della società per circa 8 milioni di Euro. 

Enrico Fagioli, Responsabile della divisione PMI di illimity, ha dichiarato: “DoveVivo ha il potenziale per crescere ulteriormente e diventare un’eccellenza italiana esportando il suo modello di business anche all’estero. Per questo abbiamo voluto affiancarla con un forte impegno. DoveVivo e illimity hanno in comune l’anima da startupper e una forte vocazione all’innovazione. Siamo particolarmente felici di poter affiancare una società che ha saputo affermarsi in un settore tradizionale con un nuovo modello di business, così come illimity punta a fare in quello bancario. Sosterremo l’ulteriore percorso di crescita che siamo certi DoveVivo saprà compiere con successo”. 

Valerio Fonseca, co fondatore e amministratore delegato di DoveVivo ha commentato:“DoveVivo e Illimity condividono una visione del business, in cui gli strumenti digitali sono al servizio della relazione umana con il cliente. Ed è stato proprio il riconoscersi come simili ad aver reso possibile l’operazione, di cui sono molto orgoglioso. Abbiamo condiviso con il team Illimity i nostri obiettivi di crescita, sviluppo, internazionalizzazione e diversificazione, trovando il sostengo e la piena comprensione di un business di frontiera come quello del co-living. 

Nell’ambito dell’operazione, DoveVivo è stata assistita da Alantra, banca d’affari internazionale leader nel segmento mid-cap, in qualità di financial advisor.

Commenti
    Tags:
    illimity
    i più visti
    in evidenza
    Raffaella Fico, tacchi a spillo ... e lato B da urlo. LE FOTO

    Pedron topless. Gallery delle Vip

    Raffaella Fico, tacchi a spillo
    ... e lato B da urlo. LE FOTO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ford: svelata la nuova Puma Titanium X

    Ford: svelata la nuova Puma Titanium X

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.