A- A+
Economia
Illy prepara l'Ipo del business extra-caffè

Una nuova holding per tea e cioccolato, i business diversi dal caffè in cui far entrare un partner finanziario e da portare poi a Piazza Affari entro il 2019. E' il principale dossier corporate, secondo quanto ha dichiarato su Affari e Finanza di Repubblica Riccardo Illy, presidente del gruppo ed ex presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, a cui sta lavorando la Illy, il campione nazionale del caffè controllato dalla famiglia triestina.

Riccardo Illy ape 2

Riccardo Illy


 

“È il mio obiettivo, speriamo di riuscirci. Un motivo è che andrà a scadenza il ‘quantitative easing’ e partirà la successione a Mario Draghi in Bce. Il momento per farlo è adesso, poi la finestra di abbondante liquidità che ha accompagnato i mercati potrebbe iniziare a chiudersi”, ha dichiarato Illy. E in famiglia “il consenso è elevato, anche se non completo”, ha spiegato il presidente.

In sostanza, anziché il caffè, scrive Pambianconews.com, il gruppo Illy starebbe pensando di iniziare a quotare gli altri business e in particolare quelli del tea, dove l'azienda giuliana opera come proprietario al 77% di Dammann Fréres (33,5 milioni di ricavi nel 2017) e del cioccolato, con il 100% di Domori (circa 17 milioni di euro lo scorso anno).

Quanto al vino, si tratta di un settore strategico in fase di reinvestimento. Intanto la controllata Mastrojanni sta crescendo, da 24 ettari nel 2008 ai quasi 40 di oggi, e a Montalcino non solo stanno completando le nuove cantine, ma entro l’anno saranno completati i lavori per il relais tra le vigne del Brunello.

Tags:
illyquotazione attività extra caffè
i più visti
in evidenza
Giulia De Lellis senza reggiseno Il topless è un capolavoro

Ashley Graham nuda al 100%

Giulia De Lellis senza reggiseno
Il topless è un capolavoro


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Lexus RX Hybrid, si rinnova e fissa nuovi standard

Lexus RX Hybrid, si rinnova e fissa nuovi standard

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.