A- A+
Economia
Ilva, Di Maio: "La gara non è questione chiusa. Pubblicherò parere Avvocatura"
Foto LaPresse

"Per annullare la gara sull'Ilva non basta che ci sia l'illegittimità, ci vuole anche un altro semaforo che si deve accendere, quello dell'interesse pubblico" che stiamo "verificando". Lo ha sottolineato il ministro dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio, ad Agorà Estate su Rai3 aggiungendo che se il privato, cioè gli indiani di ArcelorMittal "ha fatto bene e in buona fede, è il pubblico ha fatto un macello: tutte le procedure non sono state rispettate". Per Di Maio "l'irregolarità più grande è che sono state cambiate le regole del gioco quando il 'campionato' era in corso". E invece, ha concluso, "se la gara si faceva bene si poteva arrivare a 13 mila" occupati al termine del percorso, contro i 10 mila definiti nell'accordo con ArcelorMittal.

Quella di tenere riservato il parere sulla gara per l'Ilva è una richiesta arrivata dalla stessa Avvocatura dello Stato perché "se lo pubblico vizio la procedura e compiano" una irregolarità: "ma fra 15 giorni tutti potranno leggerlo". Lo ha affermato il vicepremier Luigi Di Maio, intervistato da Agorà, su Rai3.

"Per annullare la gara sull'Ilva non basta che ci sia l'illegittimità, ci vuole anche un altro semaforo che si deve accendere, quello dell'interesse pubblico" che stiamo "verificando". Se il privato, cioè gli indiani di ArcelorMittal "ha fatto bene e in buona fede, è il pubblico ha fatto un macello: tutte le procedure non sono state rispettate".

Per Di Maio "l'irregolarità più grande è che sono state cambiate le regole del gioco quando il 'campionato' era in corso". E invece, ha concluso, "se la gara si faceva bene si poteva arrivare a 13 mila" occupati al termine del percorso, contro i 10 mila definiti nell'accordo con ArcelorMittal.

Tags:
ilvaluigi di maioavvocatura dello stato

i più visti
in evidenza
La moglie rompe il silenzio "Michael è un combattente e..."

Schumi, parla Corinna

La moglie rompe il silenzio
"Michael è un combattente e..."

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Moto Guzzi. L’Aquila torna… in pista con il Trofeo “Fast endurance”

Moto Guzzi. L’Aquila torna… in pista con il Trofeo “Fast endurance”

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.