A- A+
Economia
Intesa Sanpaolo Casa: a Como la quinta agenzia Exclusive

Intesa Sanpaolo Casa, la società di mediazione e intermediazione immobiliare del Gruppo, ha inaugurato oggi a Como, in piazza Cavour, la prima agenzia Exclusive sul territorio dedicata agli immobili di pregio del valore superiore a 1 milione di euro.

Dopo l’apertura, nel gennaio scorso, delle sedi di Milano, Padova, Roma e Torino, la sede di Como rappresenta la quinta agenzia in Italia riservata al settore delle abitazioni di lusso, anch’essa contraddistinta nello stile architettonico da un design ricercato e orientato all’accoglienza. La categoria Exclusive rappresenta il segmento più alto del mercato immobiliare italiano e internazionale e identifica le residenze pregiate in base ad alcune caratteristiche come il canone di locazione annua della zona, la tipologia architettonica, il valore al metro quadro e la localizzazione geografica da correlare al contesto italiano o estero. Un contesto in cui la città di Como si presenta quale territorio di elezione, per retaggio storico, ricchezze architettoniche e qualità riconosciuta di meta internazionale di villeggiatura e di residenza.

A tal proposito Anna Carbonelli, amministratore delegato e direttore generale Intesa Sanpaolo Casa ad Affaritaliani.it ha messo in evidenza: “Ci rivolgiamo a un segmento di clientela molto facoltoso, per Exclusive intendiamo proprietà dal valore di un milione di euro in su. Ci rivolgiamo a clienti italiani che vogliono vendere e affidarsi a un mediatore qualificato, ed eventualmente a stranieri. Il 75% per cento di questo tipo di transazioni è fatto di stranieri, i quali vengono in italia e cercano un’assistenza assolutamente qualificata”. 

 

Carbonelli, Intesa Sanpaolo Casa:"La nostra quinta agenzia Exclusive"

Difatti, come ha sottolineato ancora l’amministratore delegato durante la conferenza stampa:”Puntiamo molto sulla formazione dei nostri agenti immobiliari, professionisti del settore dotati della CRS, prestigiosa certificazione di qualità internazionale Council of Residential Specialist che identifica i migliori esperti del mercato immobiliare residenziale”. 

A Como un mercato immobiliare residenziale solido: ripresa delle compravendite al di sopra della media nazionale 

Gianluigi Venturini, direttore regionale Lombardia di Intesa Sanpaolo ad Affaritaliani.it ha spiegato: “Qui a Como siamo in un contesto favorevole per gli immobili di pregio, questo servizio si aggiunge a quelli che la Banca offre alla clientela di questo territorio. Su Como c’è la direzione regionale per la Lombardia di Intesa Sanpaolo, quindi da qui governiamo le 500 filiali presenti su tutte le province lombarde, fatta eccezione per Milano e Monza-Brianza. Su Como abbiamo 74 filiali, è un territorio vivace che ha una tradizione industriale molto importante è che quindi costituisce una delle basi più significative. Nei primi sei mesi abbiamo erogato 200 milioni di credito a imprese e famiglie e quindi a supporto della crescita economica e dello sviluppo del territorio. Siamo molto contenti della risposta di un territorio che nonostante alcuni segnali contrastanti dovuti al momento congiunturale, reagisce bene e le peculiarità industriali e produttive mantengono una forte capacità di tenuta sui mercati”. 

Venturini, Intesa Sanpaolo:"Como, una delle nostre basi più significative"

Sul territorio, per il settore, si registrano buone dinamiche di crescita che potranno proseguire in prospettiva. L’andamento del mercato immobiliare residenziale a Como, secondo un focus ad hoc curato dalla Direzione Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo, presenta infatti una evoluzione positiva. A Como città, di recente, la dinamica delle compravendite è stata più vigorosa della media dell’Italia, con una crescita sostenuta nel primo trimestre 2019 e nell’ultimo trimestre del 2018 (rispettivamente +19% anno su anno e +24%). Nel capoluogo lariano le compravendite hanno progressivamente recuperato rispetto ai minimi toccati nel 2013 tanto da risalire sopra i livelli del 2011. In dettaglio, a Como nel 2018 il numero di compravendite è risultato più alto del 4,4% rispetto al 2011. Anche nel resto della provincia le compravendite hanno recuperato, tornando sullo stesso livello del 2011, in linea con quanto registrato dalla media nazionale. Il mercato di Como si è inoltre rivelato più dinamico della media regionale in termini di assorbimento dei volumi offerti. Il rapporto tra metri quadri compravenduti e metri quadri offerti sul mercato residenziale si pone infatti stabilmente al di sopra della media dei capoluoghi di provincia lombardi.

 

Commenti
    Tags:
    intesa sanpaolo casa exclusiveintesa sanpaolocomomercato immobiliare comense
    i più visti
    in evidenza
    Chiara Ferragni come Grace Kelly? Il web contro "La Vita in Diretta"

    MediaTech

    Chiara Ferragni come Grace Kelly?
    Il web contro "La Vita in Diretta"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Mini Clubman: ecco cosa è cambiato

    Nuova Mini Clubman: ecco cosa è cambiato

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.