A- A+
Economia
La Furlan le canta a Landini e Camusso: "I loro scioperi? Non sono serviti a nulla"
 

Il segretario generale della Cisl, Annamaria Furlan, non vuole in questa fase sentir parlare di sciopero generale. "Ogni organismo decide quello che vuole - risponde ai giornalisti che le chiedevano un'opinione sulla mobilitazione della Cgil del 5 dicembre e sulle prospettive dell'incontro di oggi a palazzo Chigi - la Cgil in questi anni ha fatto tanti, tanti scioperi da sola ma non mi pare che il risultato sia stato eclatante". "Quanto al Jobs Act - ha detto Furlan - si aspetta che vengano aperti i tavoli sui decreti attuativi: mi sembra di capire che molte delle questioni da noi poste sono state accolte, il dibattito della politica mi sembra abbia colto alcune questioni fondamentali che noi avevamo avanzato".

"Far pagare proporzionalmente di piu' le grandi ricchezze finanziarie e immobiliari". Questo l'obiettivo della Cisl che, ha spiegato il segretario generale Annamaria Furlan, presentera' una proposta "chiara, secca, il piu' dettagliata possibile" per riformare il sistema fiscale italiano. Presentando la ricerca della Cisl "Tasse e imposte: tra governo e governi", Furlan ha sottolineato che il carico fiscale e' "in modo insopportabile sulle spalle di lavoratori dipendenti e pensionati", il federalismo fiscale e' "miseramente fallito" perche' non si e' verificata una corrispondenza con il sistema fiscale centrale, come doveva essere e infine il bonus di 80 euro del governo Renzi "ha dimenticato incapienti e pensionati". La proposta che la Cisl "andra' a presentare nei posti di lavoro, nelle piazze, nei mercati dove la gente si incontra" vuole realizzare un sistema equo e progressivo: cosi' la progressivita' - ha spiegato Furlan - deve essere applicata alla tassa sulla casa perche' deve pagare di piu' chi ha grandi possedimenti immobiliari". Furlan ha spiegato di non voler usare il termine "patrimoniale" perche' questo provoca subito in Italia delle reazioni negative ma e' arrivato il momento che "chi ha tanto sia chiamato a dare un contributo proporzionalmente alla sua ricchezza".

Tags:
furlan
in vetrina
Lady Gaga e Bradley Cooper insieme in Italia: vacanze d’amore? LADY GAGA NEWS

Lady Gaga e Bradley Cooper insieme in Italia: vacanze d’amore? LADY GAGA NEWS

i più visti
in evidenza
Addio alla star di Easy Rider Ma il padre lo voleva farmacista

E' morto Peter Fonda

Addio alla star di Easy Rider
Ma il padre lo voleva farmacista


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Debutta XCeed il crossover firmato Kia

Debutta XCeed il crossover firmato Kia


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.