A- A+
Economia
Borsa, le guidance sugli ordini fanno decollare Leonardo

La guidance 2018 grazie a una maxi-commessa in Qatar mette le ali a Leonardo in Borsa che stamane strappa con un rialzo di quasi l'8% a 10 euro, quota che non toccava dallo scorso mese di febbraio. Il gruppo italiano della difesa guidato da Alessandro Profumo ha deciso di rivedere al rialzo la guidance per il 2018 sugli ordinativi per riflettere sull'affare da 3 miliardi di euro (2,67 miliardi di sterline) con il ministero della Difesa del Qatar per la fornitura di elicotteri multiruolo NH90, il cui valore era solo in parte incluso nella guidance del gruppo.

L'accordo per i 28 elicotteri militari di medie dimensioni e' stato firmato a marzo tra il Qatar e il consorzio Nhi, che comprende le divisioni di elicotteri di Leonardo e Airbus, e il costruttore di velivoli olandese Fokker. Leonardo, come ricorda il "New York Times", e' l'appaltatore principale e ha gia' dichiarato che la sua quota nell'operazione sarebbe superiore al 40%. Gli ordini dovrebbero attestarsi tra i 14 miliardi e i 14,5 miliardi di euro, rispetto alla precedente stima di 12,5-13 miliardi di euro.

Tags:
leonardo

i più visti
in evidenza
"Dogman" candidato dell'Italia Garrone in corsa per l'Oscar 2019

Spettacoli

"Dogman" candidato dell'Italia
Garrone in corsa per l'Oscar 2019

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Il Motor Show cambia e diventa Motor Show Festival

Il Motor Show cambia e diventa Motor Show Festival

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.