A- A+
Economia
Legge bilancio, Tria rassicura i mercati: "Resteremo nei vincoli Ue"

"Per rassicurare investitori e famiglie non bisogna rinviare le riforme strutturali, ma dare certezze sulle prospettive, e dimostrare che il Paese è in grado di crescere. Per questo è decisivo il rilancio degli investimenti pubblici e l'avvio effettivo degli interventi su fisco e reddito di cittadinanza, che sono compatibili con i vincoli di finanza pubblica".

Ad affermarlo è il ministro dell'Economia Giovanni Tria in un'intervista a 'Il Sole 24 Ore' in cui spiega l'orizzonte del programma di politica economica che sarà al centro oggi di un nuovo vertice allargato ad altri ministri dopo quello di venerdì scorso. "Per far ripartire gli investimenti pubblici - sostiene Tria - bisogna avviare un monitoraggio puntuale su ogni opera, per capire dove e perché si è bloccato, e costruire una sorta di versione aggiornata del Genio Civile per sostenere le amministrazioni che hanno perso la capacità di fare progetti".

A via XX Settembre si lavora su una serie di possibili interventi fiscali per avviare la riforma dell'Irpef anche per le persone fisiche, finanziandola con un maxi-riordino dei bonus fiscali che potrà comprendere anche il bonus Renzi da 80 euro. "Bisogna fare in modo - spiega il ministro - che nessuno perda mentre una serie di contribuenti hanno benefici in un'ottica pluriennale".

"Su riforma fiscale e reddito di cittadinanza bisogna partire davvero, - aggiunge Tria - e tracciare un calendario che indichi in modo nitido le misure da attuare nel 2019 e i progressi da compiere negli anni successivi". Quanto al capitolo pensioni il titolare dell'Economia spiega "stiamo studiando anche gli interventi previdenziali, con il vincolo che non incidano in modo troppo pesante sulla curva della spesa a medio e lungo termine".

Possibili anche revisioni di tax expenditures per le imprese, ma "iper e super-ammortamento sono stati efficaci e vanno confermati". Inoltre per le imprese "gli effetti delle norme sul lavoro andranno visti in un'ottica complessiva, con misure che in manovra potranno introdurre incentivi ai contratti a tempo indeterminato". Sulle clausole di salvaguardia, spiega che "tutte le simulazioni su cui lavoriamo si basano sul mancato aumento dell'Iva". Sulla decisione di mantenersi nei vincoli di finanza pubblica concordati con la Ue, assicura: "Nel governo siamo tutti d'accordo".

Tags:
legge bilanciotriareddito cittadinanzaflat tax

i più visti
in evidenza
Quando finisce il caldo anomalo Pronta l'irruzione di aria fredda

Cronache

Quando finisce il caldo anomalo
Pronta l'irruzione di aria fredda

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Groupe PSA si aggiudica il « International Van Of The Year 2019 »

Groupe PSA si aggiudica il « International Van Of The Year 2019 »

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.