A- A+
Economia
Manovra, il ministro Tria: "Favorevole a partire con il taglio dell’Irpef"

"Bisogna vedere le compatibilità di bilancio ma sono molto favorevole a partire" con "un primo accorpamento e una prima riduzione delle aliquote sui redditi familiari". Lo ha affermato il ministro dell'Economia Giovanni Tria, intervenendo Summer School di Confartigianato aggiungendo che "la flat fax va finanziata con le tax expenditures" anche se "un processo complesso e che richiede tempo". "Bisogna trovare gli spazi in modo graduale" ha precisato Tria, ricordando come "oggi c'è una complessità di aliquote, aliquote alte, e una massa di Tax expenditures. Non si capisce mai chi vince e chi perde".

INFRASTRUTTURE: TRIA, SPERO TAV E TAP SI FACCIANO

''Spero che si facciano, che si sblocchino, che ci sia una soluzione anche perché si tratta di grandi collegamenti internazionali''. Così il ministro dell'Economia Giovanni Tria parlando delle infrastrutture Tav e Tap alla Summer School di Confartigianato.

Commenti
    Tags:
    manovra triamanovra taglio irpef
    i più visti
    in evidenza
    Amori, tradimenti e colpi di scena Che coppie bollenti sull'Isola

    Temptation Island al via

    Amori, tradimenti e colpi di scena
    Che coppie bollenti sull'Isola


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Opel Zafira Life: la monovolume a tre taglie fino a 9 posti

    Opel Zafira Life: la monovolume a tre taglie fino a 9 posti

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.