A- A+
Economia

Microsoft annuncia la nomina di Pino Mercuri a Direttore delle Risorse Umane di Microsoft Italia, a partire dal 1 novembre 2013, a diretto riporto dell’Amministratore Delegato Carlo Purassanta.

Pino Mercuri avrà la responsabilità del recruiting, della gestione e della valorizzazione delle risorse umane per la filiale di italiana. Inoltre, Mercuri avrà il compito di rafforzare ulteriormente la diffusione del “New World of Work”: un sistema di obiettivi chiaro a cui viene associato uno strutturato sistema premiante, percorsi di crescita e sviluppo in azienda, politiche di valorizzazione dei talenti, un sistema di welfare volto a massimizzare il potenziale di ognuno e un contesto lavorativo informale e dinamico, dove la migliore tecnologia consente alle persone di conciliare vita privata e professionale con la massima flessibilità.

Pino Mercuri, che sostituisce Luca Valeri, raggiunge la filiale italiana di Microsoft, premiata lo scorso anno come “Best Place to Work” confermando infatti la validità della scelta operata dall’azienda di fornire una nuova organizzazione del lavoro, più flessibile e attenta alle esigenze e alle responsabilità dei singoli, lasciando agli oltre 900 dipendenti in Italia la possibilità di lavorare dovunque si trovino con tempi che favoriscono la conciliazione tra impegni professionali e vita privata.

“Sono entusiasta di entrare a far parte di una grande azienda come Microsoft e non vedo l'ora di contribuire in prima linea al continuo sviluppo di una cultura aziendale profondamente orientata alla valorizzazione delle persone”, ha dichiarato Pino Mercuri. “Questo è un periodo dinamico all'interno del settore, in cui la valorizzazione dei talenti, la ricerca della flessibilità e della produttività, unite alla migliore tecnologia risultano fattori strategici per il successo dell’azienda. Questo modello può, inoltre, essere un valido esempio per le altre realtà del Paese che possono comprendere al meglio il valore e le opportunità offerte da questo ‘New World of Work’ come motore di crescita e sviluppo”.

Mercuri arriva in Microsoft dopo 13 anni di esperienza nel campo delle Risorse Umane, che lo hanno visto operare in diverse aziende multinazionali tra cui Unilever, Vodafone, Tele2, Artsana Group, dove ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità a livello nazionale e internazionale. Più di recente, Mercuri ha lavorato come HR and Organization Manager Rapid Development Countries di Ariston Thermo Group.

Sposato con tre figli, Pino Mercuri nel tempo libero ama viaggiare - ha visitato piu' di 40 paesi - adora il cinema, la buona cucina ed ha una passione per le nuove tecnologie, pratica diversi sport tra cui calcio e running.

Tags:
microsoft italiapino mercuri

in vetrina
Federica Pellegrini super star alla Milano Fashion Week. E' lei la "Divina"

Federica Pellegrini super star alla Milano Fashion Week. E' lei la "Divina"

i più visti
in evidenza
Il fatto della settimana Tria e Di Maio visti dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Tria e Di Maio visti dall'artista

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Parigi 2018: Honda presenta il nuovo CR-V con tecnologia ibrida

Parigi 2018: Honda presenta il nuovo CR-V con tecnologia ibrida

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.