A- A+
Economia
Mps, arrivano le offerte per il mattone. Rumors

Entro la fine dell’anno Mps  potrebbe concludere un’altra importante cessione. Secondo i rumoes, dopo oltre un anno di sondaggi sul mercato la banca senese guidata da Marco Morelli raccoglierà molto presto le prime proposte su un corposo pacchetto di immobili valutato circa 350 milioni. Lunedì 29 luglio l’advisor Duff & Phelps Reag dovrebbe ricevere le manifestazioni di interesse, mentre le offerte non vincolanti sarebbero attese per la metà di settembre (probabilmente il 16).

In lizza, racconta Milano Finanza, ci sono alcuni dei principali operatori nel settore immobiliare e sul mercato si fanno i nomi di Blackstone, Cerberus, Prelios e Goldman Sachs. L’operazione, come detto, riguarda alcuni asset di pregio della banca toscana a partire dalle sedi nelle grandi città. Sul mercato dovrebbero infatti finire il palazzo di via Santa Margherita a Milano, quello di via del Corso a Roma, quello di via De’ Sassetti a Firenze, l’immobile ex Antonveneta di via 8 febbraio a Padova e altre strutture tra Mantova, Reggio Emilia, Trieste e Brindisi. 

Commenti
    Tags:
    mpsimmobilibanche
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    FERRAGNI, MANI SUL REGGISENO "COSI' DIMOSTRO CHE HO LE..."

    Katy Perry, sauna bollente

    FERRAGNI, MANI SUL REGGISENO
    "COSI' DIMOSTRO CHE HO LE..."


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    LEAF si trasforma in TREE per elettrizzare il Natale

    LEAF si trasforma in TREE per elettrizzare il Natale

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.