A- A+
Economia
Mps: torna a utile nel primo trimestre a 188 milioni. Boom in Borsa

Mps: torna a utile nel primo trimestre a 188 milioni di euro

Il Monte dei Paschi di Siena e' tornato all'utile nel primo trimestre del 2018, chiuso con un risultato positivo pari a 188 milioni di euro, a fronte di una perdita di 169 milioni accusata nello stesso periodo del 2017. In aumento di 900 milioni di euro anche gli impieghi commerciali da fine dicembre 2017, grazie alla crescita del 20% delle nuove erogazioni di mutui.

Mps:+14% in Borsa con trimestre e supera i 3 euro, scambi boom

Non si arresta in Borsa la corsa del titolo del Monte dei Paschi di Siena nel giorno in cui ha diffuso la trimestrale che ha visto il ritorno all'utile. Le azioni dell'istituto salgono alle 12.30 circa del 13,86% e superano di slancio quota 3 euro (3,097, sui massimi della mattinata). 'Vertiginoso' anche il volume degli scambi: i pezzi passati di mano hanno superato abbondantemente i 10 milioni, contro una media giornaliera che negli ultimi 3 mesi e' stata di 1,4 milioni.

Mps: completa maxi cartolarizzazione sofferenze per 24,1 miliardi

Il gruppo Monte Paschi di Siena ha completato il processo di cartolarizzazione per la cessione di un portafoglio di 24,1 miliardi di sofferenze e ottenuto il rating investment grade per la tranche senior. E' quanto comunica l'istituto in una nota spiegando che si tratta della piu' grande cartolarizzazione di sofferenze a livello europeo. L'operazione - spiega la nota - evidenzia il progressivo raggiungimento degli obiettivi del Piano di Ristrutturazione di Mps annunciato il 5 luglio 2017; il processo di cessione delle sofferenze procede infatti in linea con le tempistiche previste. Il veicolo di cartolarizzazione ha emesso titoli Abs senior pari a 2.918 milioni euro che saranno assistiti da Gacs e verranno inizialmente detenuti da Mps, che successivamente ne valutera' la cessione di una quota sul mercato. Ha poi emesso titoli mezzanine pari a 847,6 milioni, non dotati di rating e gia' ceduti in data 22 dicembre 2017 al fondo Italian Recovery Fund gestito da Quaestio Capital sgr e titoli junior pari a circa 565 milioni, non dotati di rating, che verranno ceduti a Italian Recovery Fund gestito da Quaestio Capital sgr una volta ottenute le garanzie gacs sui titoli senior. L'ottenimento delle garanzie gacs sui titoli senior e' previsto nelle prossime settimane, mentre il deconsolidamento del portafoglio di sofferenze e' previsto entro il 30 giugno, dopo la cessione dei titoli junior a Italian Recovery Fund gestito da Quaestio Capital sgr. Gli impatti economici della cartolarizzazione sono stati integralmente recepiti all'interno della relazione semestrale al 30 giugno 2017. L'operazione e' stata strutturata dal team di Mps Capital Services, Deutsche Bank, Mediobanca e Jp Morgan in qualita' di lead arranger e da Hsbc e Cre'dit Suisse in qualita' di co-arrangers. Mps Capital Services, Deutsche Bank, Mediobanca, Jp Morgan, Hsbc e Credit Suisse agiranno in qualita' di placement agent. Mps ha nominato come master servicer del portafoglio cartolarizzato Credito Fondiario. Come special servicer del portafoglio cartolarizzato Cerved/Juliet, Italfondiario, Prelios e Credito Fondiario stesso, con il ruolo di recuperare i crediti durante l'intera vita dell'operazione.

Tags:
mpsmps contimps utilemps trimestre
Loading...
in vetrina
Francesca Manzini nuda contro il body shaming. FOTO

Francesca Manzini nuda contro il body shaming. FOTO

i più visti
in evidenza
Belen e i suoi bikini da infarto E che numeri per De Martino...

FOTO ALLE MALDIVE E NON SOLO

Belen e i suoi bikini da infarto
E che numeri per De Martino...


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Leasys presenta CarCloud, il primo abbonamento alla mobilità

Leasys presenta CarCloud, il primo abbonamento alla mobilità


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.