A- A+
Economia
NoidiPoste: l’app per i 134mila dipendenti di Poste per un dialogo digitale

Favorire una comunicazione smart e semplice, in grado di fornire servizi e informazioni in tempo reale e in condizioni di assoluta mobilità. Questa la mission di Poste Italiane con la nuova app NoidiPoste dedicata al dialogo fra dipendenti e azienda.

La soluzione digitale NoidiPoste si iscrive nel sentiero di grande innovazione che Poste Italiane continua a percorrere da 157 anni e che in questi ultimi mesi sta vivendo una forte accelerazione a vantaggio del Paese.

NoidiPoste: l’app di Poste che risponde alla strategia digitale dell’azienda

L’app NoidiPoste nasce per favorire la comunicazione e la connessione tra i dipendenti di Poste Italiane che conta oltre 134 mila addetti. Il lancio dell’applicazione è una soluzione agile e immediata di dialogo con l’azienda e segna un nuovo passo della strategia di digitalizzazione avviato già da tempo da Poste Italiane attraverso la diffusione di strumenti sempre più accessibili.

L’app fornisce in tempo reale informazioni di lavoro o utili per il tempo libero con l’obiettivo di trasferire gradualmente sulla app le funzioni e i servizi già disponibili sulla intranet aziendale.

NoidiPoste: l’app di comunicazione interna che integra la intranet aziendale

NoidiPoste è la prima app per i dipendenti di Poste Italiane disponibile su iOS e Android. Si accede dal proprio dispositivo e, inserite le credenziali utilizzate per la intranet, è possibile attivare l’accesso con impronta digitale o faceID. Ad oggi sono 33 mila i dipendenti che hanno già scaricato l’app NoidiPoste.

NoidiPoste: app per essere informati e strumento di ascolto

L’app consente la consultazione della rubrica con le informazioni di contatto relative ai colleghi, la lettura del cedolino e dei messaggi presenti nello spazio “Il mio cedolino-comunicazioni” della intranet aziendale. Permette anche la gestione in modo facile e veloce delle trasferte di lavoro. Un altro vantaggio a disposizione di chi scarica l’app è dato dalla possibilità di segnalare agevolmente anche i giorni di assenza per malattia. L’app presenta anche una sezione che permette ai dipendenti in possesso dei requisiti di prenotare le case vacanza messe a disposizione da Poste Italiane nell’ambito di un progetto sperimentale riservato ai dipendenti. Per tutte le funzioni disponibili l’app garantisce all’utente l’assoluta tutela della privacy. Attraverso l’app si possono consultare le news aziendali per rimanere costantemente aggiornati sulle attività di Poste Italiane e richiedere un servizio di notifica che avverte della pubblicazione di notizie delle categorie preferite dal dipendente. Sotto ciascuna news compaiono i tasti “Preferiti”, “Like” e “Commenta”.

NoidiPoste è anche uno strumento di ascolto: attraverso l’app è possibile partecipare alle survey per i dipendenti su prodotti, servizi dell’azienda lanciate nell’ambito dell’iniziativa “La tua opinione conta”.

Le App di Poste Italiane

L’app NoidiPoste è l’ultima della “scuderia” di Poste Italiane, che da anni ha avviato con decisione il processo di digitalizzazione a servizio del Paese con il lancio di App per i cittadini e i clienti che rendono facile e sicuro l’accesso ai servizi postali e finanziari.

App BancoPosta consente di controllare il saldo, la lista movimenti del conto corrente Bancoposta e delle Postepay. Dalla app si possono gestire anche i Buoni e Libretti. La funzione “le tue spese” consente di avere una visione sintetica dei movimenti sul conto corrente. Permette di pagare i bollettini con la fotocamera, inviare denaro e ricaricare sim e Postepay. Le operazioni vengono autorizzate mediante codice di sicurezza PosteId o impronta digitale.

App Postepay, disponibile per dispositivi IOS e Android, consente di gestire in mobilità le carte di pagamento, di controllare movimenti e saldo della carte e autorizzare i pagamenti online e in store in sicurezza. Si può inviare denaro, pagare bollettini e ricaricare carte e sim.

Con l’App Ufficiopostale si può prenotare il proprio turno in ufficio postale, cercare l’ufficio postale più vicino, scegliere la fascia oraria più comoda. Tramite app si può verificare lo stato di una spedizione e prenotare il ritiro di corrispondenza e pacchi. Pagare i bollettini spedire raccomandate, telegrammi e lettere. In caso di necessità si potrà chiedere l’aiuto di PTUppy, l’ assistente virtuale.

App PosteID è l’App ufficiale dell’identità digitale di Poste Italiane e consente di accedere ai servizi online di Poste Italiane nonché ai servizi della Pubblica Amministrazione e dei privati aderenti al Sistema Pubblico d’Identità Digitale (SPID).

Commenti
    Tags:
    noidiposteapp noidiposteapp posteidposte italiane dipendentidigitalizzazione poste italianeapp postepaygestire le trasferte poste italianelavoro in mobilità posteapp bancoposta
    i più visti
    in evidenza
    Katia disperata scoppia in lacrime Ilaria, decisione dratica. E poi...

    Bufera a Temptation Island

    Katia disperata scoppia in lacrime
    Ilaria, decisione dratica. E poi...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Camp Jeep 2019: edizione da record

    Camp Jeep 2019: edizione da record

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.