A- A+
Economia
Nuovo partner e nuova sede romana per C-Lex Studio Legale
L'Avv. Veronica Navarra

Lo Studio Legale C-Lex compie un nuovo passo nel proprio percorso di sviluppo e crescita, contraddistinto da una forte spinta innovativa e da una visione internazionale con l’apertura di una nuova sede a Roma e dall’ingresso di un nuovo partner, l’Avv. Veronica Navarra, esperta in Diritto Pubblico, che sarà la responsabile della nuova sede. 

L’Avv. Navarra ha maturato oltre quindici anni di esperienza nell’assistenza ad enti istituzionali ed aziende private nella gestione delle commesse pubbliche, offrendo consulenza in materia di anticorruzione e trasparenza, assistenza in fase di gara e nella gestione dell’esecuzione del contratto, sia in sede giudiziale che stragiudiziale. Impegnata ed esperta in progetti di cooperazione tra start-up e pubbliche amministrazioni (PPP), l’Avv. Navarra è riconosciuta nel settore per la sua esperienza nell’applicazione delle nuove tecnologie rispetto alla disciplina pubblicistica dell’affidamento delle commesse pubbliche, con
particolare riferimento al settore della progettazione.

 

NUOVA SEDE A ROMA PER C-LEX

 

L’apertura della sede di Roma comporterà non solo l’ampliamento dei servizi forniti alla propria clientela in ambito pubblicistico, ma anche un consolidamento della practice di diritto del lavoro, grazie anche alla ventennale esperienza del team dell’Avv. Navarra.

“Ho aderito con entusiasmo a C-Lex – spiega l’Avv. Veronica Navarra – in quanto lo ritengo uno studio legale innovativo e perfettamente modulato ai settori di mia competenza. Il gruppo di lavoro è costantemente motivato e l’entusiasmo dei suoi componenti è un ingrediente fondamentale del successo che lo contraddistingue e che cercherò di replicare all’interno della nostra nuova sede di Roma”.

 

C-LEX E L'INTERNAZIONALIZZAZIONE

 

Va ricordato che lo studio legale C-Lex può vantare un altro primato importante: essere uno tra i primi studi a livello internazionale ad aver aperto una sede in Iran, puntando sul fatto che l’Italia è considerata un Paese fortemente “interessante” dal punto di vista imprenditoriale. Già l'anno scorso aveva aperto la sede a Teheran: "L'Iran è un mercato destinato ad una crescita esponenziale" diceva appunto l'Avv. Iacopo Destri.

Ora l'apertura di una sede a Roma: “Siamo molto onorati della decisione dell'Avv. Veronica Navarra di entrare a far parte della squadra C-Lex. Questo ingresso darà un contributo importante alla crescita della struttura di C-Lex.” dichiara l’Avv. Iacopo Destri. 

Tags:
sede romanastudio legalec-lexc-lex studio legaleiacopo destriveronica navarra

in vetrina
Grande Fratello 2018, ALESSIA PRETE MALORE: ECCO COME STA. Gf 2018 news

Grande Fratello 2018, ALESSIA PRETE MALORE: ECCO COME STA. Gf 2018 news

i più visti
in evidenza
Un lavoro su 5 non esisterà più Il mondo del lavoro tra 5 anni

Economia

Un lavoro su 5 non esisterà più
Il mondo del lavoro tra 5 anni

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Auto China 2018, debutta l'Alfa Romeo Stelvio "Quadrifoglio"

Auto China 2018, debutta l'Alfa Romeo Stelvio "Quadrifoglio"

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.