A- A+
Economia
Pensioni: Ape, cosa è, come funziona. Anticipo pensionistico e pensioni news

Pensioni: Ape, cosa e' e come funziona


Cosa e' l'anticipo pensionistico, la cosiddetta Ape inserita nella legge di bilancio e come funzionano le tre diverse tipologie: volontaria, sociale e aziendale.


PENSIONI, APE A CHI SPETTA L'APE E PERCHE'


Dipendenti pubblici e privati e lavoratori autonomi con 63 anni e a 3 anni e 7 mesi dalla pensione di vecchiaia - 20 anni di contributi (Ape volontaria e aziendale) o 30/36 anni (Ape sociale). - L'anticipo pensionistico serve per aumentare la flessibilita' nelle scelte individuali per i lavoratori che accedono alla pensione di vecchiaia e per agevolare la transizione verso il pensionamento per le persone che sono disoccupate o in condizione di bisogno.


PENSIONI, APE TEMPI E MODALITA' RICHIESTA


Il 1 marzo e' il termine fissato dalla legge di bilancio per il varo dei decreti di attuazione dell'anticipo pensionistico. - Dal 1 maggio i lavoratori che vorranno andare in pensione prima di quanto previsto per legge potranno presentare domanda direttamente online sul sito dell'Inps, molto probabilmente attraverso lo Spid, il nuovo sistema unico di indentita' digitale.


PENSIONI, APE VOLONTARIA 


Chi e' interessato chiede la certificazione della pensione futura all'Inps dove ottiene informazioni su durata e ammontare dell'Ape e su banche e assicurazioni aderenti all'iniziativa. - Si sottoscrive online la proposta e la quantita' prescelta dell'Ape e, dopo le verifiche, viene accreditato in rate mensili l'importo erogato. - All'eta' di vecchiaia, l'Inps eroga la pensione al netto della rata di ammortamento (inclusiva di restituzione capitale, interessi e assicurazione). - In caso di morte l'assicurazione ripaga il debito residuo e l'eventuale reversibilita' viene corrisposta senza decurtazioni; non ci sono garanzie reali sul prestito. - Dopo 20 anni dal pensionamento, chi ha richiesto l'Ape ha completato la restituzione delle rate di ammortamento alla banca finanziatrice e la pensione torna al suo livello "normale".


PENSIONI, APE SOCIALE


Possono accedere allo strumento: disoccupati senza ammortizzatori con 30 anni di contributi; lavoratori con 30 anni di contributi che assistono familiari di primo grado con disabilita' grave; lavoratori con 30 anni di contributi che presentano un grado di invalidita' superiore o uguale al 74%; lavoratori con 36 anni di contributi che svolgono un lavoro ritenuto particolarmente pesante (e lo hanno svolto in via continuativa per almeno 6 anni). - Si riceve un trasferimento monetario direttamente dall'Inps, pari alla pensione certificata al momento della richiesta (se e' inferiore a 1.500 euro lordi) o direttamente 1.500 euro lordi (se la pensione e' maggiore). - Questa erogazione sociale e' tassata come reddito da lavoro dipendente(quindi, il netto e' maggiore di quello associato a un reddito da pensione equivalente). - Banche e assicurazioni non sono coinvolte nell'erogazione di questa componente. - Se il beneficiario con pensione superiore a 1.500 euro desidera un'Ape maggiore (in modo che si avvicini al suo reddito da pensione atteso) puo' richiedere la differenza con il meccanismo dell'Ape volontaria, pagando un costo minimo solo sulla differenza richiesta.


PENSIONI, APE AZIENDALE


Puo' ricorrervi chi rientra in un piano di ristrutturazione o trova un accordo con l'azienda.

Tags:
pensioniriforma pensionipensioni notiziepensioni ultime notizieultime news pensionipensioni cosa cambiapensioni novitàpensioni cosa cambia 2017pensioni cosa cambia nel 2017pensioni quattordicesimanews su pensioninovità sulle pensionipensioni riforma newspensionati novitàape pensionipensioni apeape riforma pensioniriforma pensioni aperita pensionipensioni ritarita riforma pensioniriforma pensioni ritaape aziendale
Loading...
in vetrina
Benedetta Bosi non sta con Briatore. E poi... Benedetta Bosi-Briatore news

Benedetta Bosi non sta con Briatore. E poi... Benedetta Bosi-Briatore news

i più visti
in evidenza
Marcuzzi, un mare di 'nostalgia' Senza reggiseno. E lato B..

TAYLOR MEGA, SHARM BOLLENTE

Marcuzzi, un mare di 'nostalgia'
Senza reggiseno. E lato B..


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Parte da Parigi la rivoluzione elettrica di DS Automobiles

Parte da Parigi la rivoluzione elettrica di DS Automobiles


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.