A- A+
Economia
Pensioni d'oro, taglio dal 25 al 40%. Da marzo il reddito di cittadinanza
LaPresse

"Il taglio delle pensioni d'oro entrerà nella Legge di Bilancio al Senato, la settimana prossima. Passiamo dal 25% al 40% di tagli sulle pensioni d'oro". Luigi Di Maio esce da Palazzo Chigi e annuncia una delle decisioni più importanti prese nel vertice con il premier Giuseppe Conte e l'altro vicepremier Matteo Salvini. Non c'era invece il ministro dell'Economia Giovanni Tria che ha solo avuto un colloquio in mattinata con il capo del governo.

Di Maio annuncia anche che il reddito di cittadinanza partirà a marzo con la stessa platea e la stessa cifra di 780 euro. Ma nello stesso tempo si dice che l'ammontare delle cifre destinate al reddito e alla quota 100 per le pensioni costeranno meno rispetto alle cifre di cui si è discusso fino ad oggi. Più o meno negli stessi minuti alla Camera il governo poneva la questione di fiducia sulla Legge di Bilancio.

"Il debito lo vogliamo abbassare, questa è una manovra per abbassare il debito grazie ai soldi per gli investimenti che riguarderanno soprattutto le strade e il dissesto idrogeologico", ha detto D Maio lasciando il palazzo dell'esecutivo.

"L'Europa - ha spiegato -  vuole una manovra che abbassi il più possibile il debito pubblico e il debito non si abbassa con l'austerity. Dobbiamo aumentare gli investimenti e il potere d'acquisto. Il 2,4%? Io non sono affezionato al numero ma pretendo il rispetto delle norme che riteniamo fondamentali".

Di Maio ha anche spiegato che nei prossimo tre anni il fondo per l'editoria si ridurrà fino ad azzerarsi nel 2002. Ma il vicepremier ha pure che questo taglio annuale del 20 per cento fino ad estinzione non si applicherà a finanziamanti sotto i 500 mila euro.

Per quanto riguarda invece Radio radicale, che si era vista dimezzare da 10 a 5 milioni l'ammontare della somma della convenzione per la trasmissione delel sedute parlamentari, la commissione bilanca ha vctato all'uninamintà per ripristinare la somma inziale.

Commenti
    Tags:
    di maio
    i più visti
    in evidenza
    Juve, regina degli stipendi in A CR7 davanti a Higuain. Classifica

    Sport

    Juve, regina degli stipendi in A
    CR7 davanti a Higuain. Classifica

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ford presenta la Edge di nuova generazione

    Ford presenta la Edge di nuova generazione

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.