A- A+
Economia
Philip Morris International presenta il nuovo IQOS 3 DUO

Philip Morris International (PMI), leader globale nella scienza e nell'innovazione dei prodotti senza fumo, ha presentato oggi a Milano, in anteprima nazionale, la nuova generazione di IQOS, il dispositivo che scalda il tabacco senza bruciarlo. 

Philip Morris International sta vivendo una profonda trasformazione interna fortemente determinata dal prodotto IQOS, presentato ormai cinque anni fa, in anteprima mondiale insieme a Nagoya (Giappone), a Milano.  Dal 2015, IQOS è stato gradualmente introdotto nel resto del mondo per raggiungere gli attuali 51 mercati tra Europa, America e Asia e oggi Philip Morris ha presentato l’ultimo modello IQOS 3 DUO.

Marco Hannappel AD Philip Morris Italia ad Affaritaliani: “Guidiamo il passaggio dal consumo di sigarette a prodotti alternativi”

“Continuiamo a investire in scienza e tecnologia per sviluppare prodotti che soddisfino le esigenze dei fumatori adulti che altrimenti continuerebbero a fumare sigarette. Una rigorosa validazione scientifica e continui investimenti in tecnologia sono alla base dello sviluppo e del successo di IQOS" – ha dichiarato Marco Hannappel, Amministratore Delegato di Philip Morris Italia, che ha aggiunto – “Stiamo trasformando il settore del tabacco a una velocità esponenziale, con un progetto rivoluzionario che ha nell’Italia uno dei suoi principali centri propulsivi. La nostra prima responsabilità – ha concluso– è quella di guidare il passaggio dal consumo di sigarette a prodotti alternativi per i consumatori.”

Ad Affaritaliani.it l’amministratore delegato: “Per oltre 12 milioni del mondo il futuro senza fumo è già un adesso. Importante in questo processo spiegare cosa significa tabacco senza combustione ai consumatori affinché possano effettuare scelte consapevoli. Gestiamo in Italia un processo produttivo che nasce dal seme e arriva fino al consumatore: la prima parte della filiera avviene in molti luoghi di Italia, che è il primo Paese per coltivazione di tabacco. Abbiamo un forte impegno in questo settore”. 

Philip Morris, l’obiettivo è eliminare le sigarette. Oltre 8 milioni di fumatori adulti hanno già scelto IQOS

Nell’ambizioso progetto di costruire un futuro senza fumo sono stati coinvolti finora oltre 8 milioni di fumatori adulti nel mondo, che hanno scelto di passare ad IQOS abbondonando le sigarette. L’obiettivo di medio termine dell’azienda è che entro il 2025 almeno 40 milioni di fumatori di sigarette che altrimenti continuerebbero a fumare passino a prodotti senza fumo, puntando nel più breve tempo a eliminare le sigarette. In questo contesto una corretta informazione però, come ha spiegato ad Affaritaliani.it Gianluca  Bellavista, capo delle relazioni  esterne di Philip Morris Italia, è uno dei temi fondamentali: “I non fumatori fanno comunque la scelta migliore perché non sono prodotti privi di rischi e creano dipendenza. Per quanto riguarda invece l’informazione che bisogna dare ai fumatori bisogna informarli sull’esistenza di questi prodotti, sui benefici e sulle caratteristiche in modo che facciano una scelta consapevole”.

 

Volpetti ad Affaritaliani.it : "IQOS 3 DUO, un nuovo capitolo di una storia di successo". 

Più di 15 anni e 6 miliardi di dollari sono stati investiti nella ricerca scientifica, nello sviluppo e nella commercializzazione del portafoglio di prodotti senza fumo, tra cui IQOS 3 DUO, insieme a un team di oltre 400 scienziati, ingegneri ed esperti di PMI. IQOS 3 DUO è il più veloce e potente dispositivo della famiglia IQOS, pensato per un numero sempre più ampio di fumatori adulti che altrimenti continuerebbero a fumare sigarette.

"Un nuovo capitolo di una storia di successo. Nella nostra missione aziendale riceviamo un feedback costante dai consumatori: il risultato è un livello di innovazione molto accellerato che ci ha portato a IQOS 3 DUO: ha una rucarica due volte più veloce e offre la possibilità di due utilizzi consecutivi con una sola ricarica. Quindi un prodotto che facilita il passaggio dalle sigarette tradizionali ai prodotti senza fumo", ha messo in evidenza Stefano Volpetti, Chief Consumer Officer di Philip Morris International. 

IQOS 3 DUO integra una conoscenza approfondita dei consumatori e dei loro suggerimenti per migliorare le sue funzionalità, mantenendo, allo stesso tempo, il gusto autentico, le caratteristiche e il rituale. Offre fino a due utilizzi consecutivi senza ricarica tra un utilizzo e l’altro, con un tempo di ricarica dell’holder più rapido rispetto ai modelli precedenti. 

Loading...
Commenti
    Tags:
    philip morris internatonaliqos 3 duophilip morris italiavolpetti philip morrishannapel philip morrisphilip morris iqosphilip morris iqos 3iqos 3 philip morrismarco hannappel philip morrisgianluca bellavista philip morrisstefano volpetti philip morris
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Anna Falchi, scollatura vertiginosa Cecilia, selfie senza reggiseno

    TAYLOR MEGA, SHARM BOLLENTE

    Anna Falchi, scollatura vertiginosa
    Cecilia, selfie senza reggiseno


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Skoda.Octavia compie 60 anni, la nuova generazione è la “più bella di sempre

    Skoda.Octavia compie 60 anni, la nuova generazione è la “più bella di sempre

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.