A- A+
Economia
Piano Sud, l'economista Deaglio ad Affaritaliani.it: "Non forte impatto"

"Premettendo che queste sono indiscrezioni e che un giudizio completo si protrà fornire solo una volta che il piano sarà definitivo e steso in maniera complessa, mi sembra che le montagna abbia partorito il topolino. Sono misure che rappresentano dei piccoli correttivi di provvedimenti già esistenti oppure dichiarazioni di principio che si limitano ad essere buoni propositi senza specificazione. A questo livello, quindi l'impatto sull'economia del Sud non sarà molto forte".

L'economista Mario Deaglio, professore emerito di Economia internazionale all'Università di Torino, commenta così con Affaritaliani.it i principali dossier del piano per il Sud a cui stanno lavorando direttamente il premier Giuseppe Conte e il ministro per il Sud Barbara Lezzi. Le misure piu' significative allo studio sono la decontribuzione per tre anni a chi assume nel prossimo triennio, l'avvio celere delle Zes (Zone economiche speciali) e alcune importanti semplificazioni nella richiesta dei fondi europei.

Per Deaglio, invece, "prima di tutto bisogna controllare e negoziare con l'Europa, perché molte delle politiche che favoriscono determinate Regioni incontrano dei limiti a livello comunitario. Mi riferisco al finanziamento degli investimenti della mano pubblica". 

Commenti
    Tags:
    piano per il sudpiano governo conte per il sud

    i più visti
    in evidenza
    "I miei abiti durano nel tempo Ecco la vera moda sostenibile"

    Giorgio Armani si racconta

    "I miei abiti durano nel tempo
    Ecco la vera moda sostenibile"

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Dal 15 novembre scatta l’obbligo del montaggio di pneumatici invernali

    Dal 15 novembre scatta l’obbligo del montaggio di pneumatici invernali

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.