A- A+
Economia
Poste, ecco la società per l'Rc Auto. Rumors

Poste Italiane scalda i motori per il gran debutto nel settore Rc Auto. Nei giorni scorsi, dicono i rumors, è nata la società che servirà per distribuire i nuovi prodotti negli uffici postali. Si chiama Poste Insurance Broker ed è stata registrata alla Camera di Commercio di Roma costituita il 14 aprile e registrata il 18 aprile, con un capitale sociale di 600 mila euro.

Del resto il group ceo, Matteo Del Fante, presentando nei giorni scorsi il bilancio del primo trimestre 2019 aveva affermato che il progetto per l’esordio del gruppo nel comparto delle polizze auto stava andando avanti e i fatto lo dimostrano.

L’intenzione è in particolare di partire con un progetto pilota riservato ai dipendenti, ma viste le dimensioni del gruppo, primo datore di lavoro del Paese con oltre 134 mila lavoratori potenzialmente coinvolti, l’iniziativa parte già con numeri importanti.

La newco Poste Insurance Broker, ricorda MF-Milano Finanza, dovrà ora chiedere l’autorizzazione all’Ivass, l’autorità di controllo del settore, per l’iscrizione nell’apposito albo delle società di intermediazione assicurativa.

Commenti
    Tags:
    posterc autodel fante
    i più visti
    in evidenza
    Elisa Isoardi scatenata. VIDEO Il suo charleston è un successo

    Ballando con le stelle

    Elisa Isoardi scatenata. VIDEO
    Il suo charleston è un successo


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ford: il robot Digit per le consegne a domicilio

    Ford: il robot Digit per le consegne a domicilio

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.