A- A+
Economia
Procurement Award 2019, Enel si aggiudica tre premi

Si è tenuta a Milano presso il museo nazionale della Scienza e della tecnologia “Leonardo da Vinci” il  Procurement Award 2019: Enel si aggiudica il premio per le categorie Best Negotiation Practices, Competence development e il Purchasing People.

Il riconoscimento è assegnato da “The Procurement”, società italiana di analisi e peer networking nel settore del procurement e supply chain. “Siamo orgogliosi di questo risultato che riconosce il nostro impegno per innovare e ridisegnare tutti i processi di acquisto a livello mondiale” ha dichiarato Salvatore Bernabei, responsabile Global Procurement del Gruppo Enel. “Enel si conferma azienda leader per qualità e innovazione anche nelle attività di Procurement. La nostra funzione vive un profondo cambiamento, in cui il suo ruolo e le modalità di interazione con gli stakeholder vengono ripensati e ricostruiti dalle fondamenta con l’obiettivo di migliorare e contribuire ai risultati aziendali. Una trasformazione, ispirata dalla visione Enel Open Power”. 

Il Team di Global Procurement si è posto obiettivi ambiziosi: introdurre un nuovo modello di relazione con i fornitori e assumere un ruolo centrale per il Business del Gruppo, massimizzando il valore che crea per l'azienda mediante un set di strumenti avanzati e migliorando l'esperienza end-to-end dei suoi principali stakeholder. La Trasformazione del Procurement ha tratto vantaggio della più ampia Trasformazione Digitale, in corso nel Gruppo Enel, puntando su maggiore trasparenza, velocità di prestazioni e migliore esperienza dell’utente.

L’assegnazione dei tre riconoscimenti avviene a una settimana dal World Procurement Awards, l’evento organizzato ogni anno a Londra dai Procurement Leaders, la più conosciuta società di procurement e peer networking, in cui Enel si è distinta arrivando finalista nella categoria del miglior procurement team.  

Commenti
    Tags:
    procurement award 2019enel
    i più visti
    in evidenza
    Cr7 piange in tv per il padre "Non ha visto chi sono diventato"

    Guarda il video dell'intervista

    Cr7 piange in tv per il padre
    "Non ha visto chi sono diventato"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Michael Lohscheller, CEO di Opel, riceve il premio “Eurostar 2019”

    Michael Lohscheller, CEO di Opel, riceve il premio “Eurostar 2019”

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.