A- A+
Economia
Occupazione e stipendi-boom: ecco le professioni più promettenti

Export area manager, direttore commerciale, direttore di canale, key account. Sono questi i  profili  con maggiori prospettive di crescita retributiva nel 2014, secondo l’analisi realizzata dall’Osservatorio di Elan International, società di executive search.

L’export area manager è responsabile di raggiungere il budget di vendita attraverso la gestione dei paesi di propria competenza. Deve avere una laurea economica, plurilinguismo, competenze tecniche sui prodotti di vendita. La sua retribuzione media nei primi 5 anni va dai 45.000 a 70.000 euro lordi annui. Le prospettive di carriera sono nella direzione commerciale o country manager, oltre che alla crescita in verticale verso una posizione di direttore export, che comporta la dirigenza e una retribuzione lorda annua di 80/100K più ampio variabile a seconda dei risultati raggiunti. 

Il direttore commerciale di una grande azienda generalmente ha alle sue dipendenze il trade marketing, ma anche 3-4 direttori di canale di vendita, figure difficili da reperire sul mercato. Quest’ultimi sono responsabili degli obiettivi di vendita per quantità, marginalità e market share all’interno del canale di competenza. Per esempio, il direttore di canale di vendita Ho.Re.Ca (hotel, ristoranti, catering) o del canale vending o del cash &carry è il responsabile dei risultati per il suo canale. “E’ chiaro che le competenze debbano essere diverse e specialistiche per ogni canale: basti considerare la rotazione di clienti nell’Ho.Re.Ca e le politiche di loyalty che si devono sviluppare sul territorio, mentre esiste la massima concentrazione dei clienti nel vending”, spiega Giuseppe Cristoferi, managing partner di Elan International. 

 

CLICCA E GUARDA LE 7 COMPETENZE PIU' RICERCATE NEL 2014

internet

Il national  key account retail è invece un professionista emergente nel settore retail, inserito nella struttura centrale delle vendite dedicate al canale della grande distribuzione. Analizza il potenziale di sviluppo del cliente assegnato ed elabora le strategie per incrementare la quota di mercato. Cura i rapporti contrattuali con alcune delle principali catene nazionali. Applica gli accordi raggiunti sul territorio nazionale, in accordo con gli area manager. E’ una figura presente soprattutto nel settore del largo consumo e nell’elettronica di consumo e si è affermata soprattutto in relazione alla crescita costante e alla proliferazione di nuove catene di realtà della grande distribuzione organizzata con cui le aziende del largo consumo si sono trovate necessariamente a interfacciarsi. Questo ruolo, anche se riporta direttamente al direttore vendite, opera in completa autonomia e in accordo con le politiche aziendali, gestendo diverse attività, come la pianificazione, gestione e valutazione delle attività promozionali e l’implementazione delle azioni definite per i clienti. Sul mercato questo profilo può avere un’età compresa tra i 30 e i 40 anni. La sua retribuzione lorda annua va dai 50mila euro fino a 75mila/80mila euro

Tags:
professionilavorooccupazione

in vetrina
Massimiliano Allegri e Ambra Angiolini si sposano: nozze a giugno 2019

Massimiliano Allegri e Ambra Angiolini si sposano: nozze a giugno 2019

i più visti
in evidenza
La moglie rompe il silenzio "Michael è un combattente e..."

Schumi, parla Corinna

La moglie rompe il silenzio
"Michael è un combattente e..."

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Moto Guzzi. L’Aquila torna… in pista con il Trofeo “Fast endurance”

Moto Guzzi. L’Aquila torna… in pista con il Trofeo “Fast endurance”

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.