A- A+
Economia
Rcs, Cairo: decremento dei ricavi pubblicitari a -1%

Rcs, I ricavi pubblicitari ammontano a 84 milioni di euro in calo rispetto agli 92,8 milioni dello stesso periodo del 2017. Su base omogenea, il fatturato pubblicitario registra un decremento dell’1%.

Un primo trimestre così non si vedeva da 10 anni dalle parti di Via Solferino. Tanto che il mercato ha subito premiato il titolo Rcs con un rialzo del 5% fra le mid-cap di Piazza Affari, rialzo che a metà giornata si conserva intorno a due punti percentuali a 1,20 euro. In attesa di lanciare alcuni dorsi locali, Cairo procede spedito nella riduzione del debito Rcs che, secondo i target a fine 2018, dovrebbe scendere sotto i 200 milioni di euro e mette a segno profitti nei primi tre mesi dell'anno per 6 milioni di euro, segno nero che nel primo quarto dell'anno mancava dal 2008 e che si confronta con la perdita di 5,7 milioni dello scorso anno.

giornali

 

Se non fosse per i nuovi principi contabili Ifrs 15, anche l'andamento dei ricavi netti consolidati, voce sotto i riflettori del mercato per valutarare la vivacità di un'azienda, è in crescita: 216 milioni di euro contro i 213,4 milioni del 2007. Se si recepiscono i nuovi metodi di contabilizzazione però i ricavi calano a 207,9 milioni di euro.

Escludendo dal confronto gli effetti derivanti dall'adozione dei nuovi principi contabili (+8,4 milioni) ed eventi disomogenei, quali la cessazione di alcuni contratti di raccolta pubblicitaria per conto di editori terzi (-1,3 milioni) "si evidenzierebbe, su base omogenea, un decremento complessivo dei ricavi di 4,2 milioni rispetto al primo trimestre 2017 (-2%)", fa sapere una nota del gruppo che edita il Corriere della Sera e la Gazzetta dello Sport. 

Oltre all'utile, il trend dell'indebitamento finanziario netto è quello più convincente, debito che al momento è di 259,2 milioni, in calo rispetto ai 287,4 milioni del 31 dicembre 2017: -28 milioni in tre mesi che hanno spinto Cairo a rassicurare il mercato sullo sforamento al ribasso della soglia dei 200 milioni.     

urbano cairo
 

Bene la gestione operativa dell'azienda editoriale: l'Ebitda è migliorato di 8,1 milioni rispetto ai 12,1 milioni del primo trimestre 2017 (+67%), arrivando a quota 20,2 milioni. Meno convincenti invece i ricavi pubblicitari, in calo a 84 milioni di euro rispetto ai 92,8 milioni del pari periodo 2017. Rcs, però, fa sapere che su base omogenea, "a fronte di un più significativo calo dei mercati pubblicitari in Italia e in Spagna, i ricavi pubblicitari registrano una sostanziale stabilità (-1% rispetto al primo trimestre 2017)". I ricavi editoriali sono pari a 106 milioni e si confrontano con quelli dei primi tre mesi del 2017 pari a 86,1 milioni (anche qui su base omogenea c'e' un decremento complessivo di 5 milioni, principalmente per il calo dei mercati di riferimento sia in Italia sia in Spagna che ha comportato la flessione delle diffusioni cartacee dei quotidiani).

Tags:
rcsurbano cairoconti trimestrali rcscorriere della sera rcs

in vetrina
Diletta Leotta: "Gol dell'anno? Voto Brignoli. E il Contadino cerca moglie..."

Diletta Leotta: "Gol dell'anno? Voto Brignoli. E il Contadino cerca moglie..."

i più visti
in evidenza
Da Picasso all'arte islamica in Iran Jaca Book, ecco i libri in uscita

Novità editoriali

Da Picasso all'arte islamica in Iran
Jaca Book, ecco i libri in uscita

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Rimini Street Food, la prima guida ai cibi di strada, sbarca in televisione

Rimini Street Food, la prima guida ai cibi di strada, sbarca in televisione

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.