A- A+
Economia
Reddito di cittadinanza, Inps: "Il 60% al Sud. 2 milioni con 500 euro"
Foto: LaPresse

"Nei primi tre mesi di applicazione del Reddito di Cittadinanza, le domande pervenute sono state pari a 1.315.153, presentate secondo i seguenti canali esterni: il 67,1% per il tramite dei Caf, il 22,3% delle Poste Italiane, il 10,3% dei Patronati. In questa prima fase e' stato elaborato l'89% delle domande pervenute di cui il 62% sono state accolte e il 27% respinte". Cosi' il presidente dell'Inps, Pasquale Tridico, nella relazione annuale presentata alla Camera.

"A fine giugno, dopo tre soli mesi di operativita', risultano percettori di Reddito di pensione di Cittadinanza circa 840 mila nuclei (di cui oltre 102.833 destinatari di pensioni di Cittadinanza) per un numero complessivo di individui coinvolti che supera 2 milioni. L'importo medio e' di circa 500 euro. Nel Sud e nelle Isole risiede circa il 60% dei nuclei beneficiari. Rispetto al valore massimo dei beneficiari del ReI, raggiunto nel mese di dicembre 2018, i nuclei beneficiari di RdC/PdC sono piu' del doppio; analoga distanza si registra per l'importo medio mensile".

Commenti
    Tags:
    reddito di cittadinanzarichieste reddito di cittadinanza
    in evidenza
    Ashley Graham nuda al 100% 'Orgoglio di mamma'. Foto-Video

    Le foto delle Vip

    Ashley Graham nuda al 100%
    'Orgoglio di mamma'. Foto-Video


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Transit Nugget entra nel mondo dei veicoli Ford connessi

    Transit Nugget entra nel mondo dei veicoli Ford connessi

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.