A- A+
Economia
Seyis è il nuovo direttore generale di Ovs

Seyis è il nuovo direttore generale di Ovs

Il gruppo Ovs ha annunciato di aver cambiato il suo direttore generale. L’azienda italiana di abbigliamento ha difatti dichiarato che Francesco Sama, il quale è stato per 10 anni all’interno del gruppo, lascerà per motivi personali.

Ora il suo posto sarà ricorperto da Ismail Seyis, entrato in azienda nel 2016 dopo essere stato vice president di Gap International.

Ovs, Francesco Sama si dimette dal ruolo di direttore generale. Al suo posto Ismail Seyis

Stefano Beraldo, Chief Executive Officer della società ha dichiarato “sono certo che Ismail contribuirà alla crescita del brand Ovs grazie alla competenza maturata frutto anche di una solida esperienza internazionale”.

Commenti
    Tags:
    ovsseyis

    i più visti
    in evidenza
    Macigno sul Grande Fratello Vip L'amara scelta di Mediaset

    Ascolti flop

    Macigno sul Grande Fratello Vip
    L'amara scelta di Mediaset

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Lamborghini Urus ST-X Concept, il primo SUV nato per correre

    Lamborghini Urus ST-X Concept, il primo SUV nato per correre

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.