A- A+
Economia
Snam, istituito nuovo comitato su ambiente, sociale e governance

Snam tra le prime aziende europee con un comitato del CdA su ambiente, sociale e governance. 

Snam ha istituito ieri un nuovo comitato del Consiglio di Amministrazione che si occupa congiuntamente dei temi ambientali, sociali e di governance (ESG), con una missione più ampia del precedente comitato sostenibilità. È una delle prime aziende quotate europee a compiere questo passo. “Questa iniziativa innovativa di corporate governance – commenta il Presidente Luca Dal Fabbro, nominato in occasione dell’Assemblea degli Azionisti del 2 aprile scorso  – testimonia il ruolo di protagonista della transizione energetica che Snam sta assumendo nonché il continuo impegno di tutta l’azienda, a partire dal Consiglio di Amministrazione, sulla responsabilità sociale e ambientale, sui temi legati al climate change, alla diversità e all’inclusione e sulle migliori pratiche di governo societario, elementi decisivi per una creazione di valore sostenibile nel lungo termine”.

 

Commenti
    Tags:
    snamcda snamluca del fabbro presidente snamsostenibilitàgovernanceambienteclimate change
    i più visti
    in evidenza
    LAETITIA CASTA, COVER NUDA Dalla Isoardi a Belen... Le foto

    GOSSIP E LE FOTO DELLE VIP

    LAETITIA CASTA, COVER NUDA
    Dalla Isoardi a Belen... Le foto


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Subaru Levorg: sicuramente sicura

    Nuova Subaru Levorg: sicuramente sicura

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.