A- A+
Economia
Snam, utile netto sale a 283 milioni (+11,4%)

Snam chiude il primo trimestre dell'anno con un utile netto in crescita dell'11,4% a 283 milioni di euro. Investimenti a 166 milioni inclusa Snamtec.

Il Consiglio di Amministrazione di Snam, riunitosi ieri sotto la presidenza di Luca Dal Fabbro, ha approvato i risultati consolidati del primo trimestre 2019.  L’utile netto sale a 283 milioni di euro (+29 milioni di euro; +11,4% rispetto al primo trimestre 2018), a fronte del positivo andamento della gestione operativa, della riduzione del costo medio del debito e dei maggiori proventi netti su partecipazioni. L' utile operativo è salito del 3,1% a 366 milioni di euro e gli investimenti tecnici hanno raggiunto quota 166 milioni di euro, di cui 25 milioni per Snamtec in innovazione e transizione energetica. In crescita del 18,5% la cassa. L'indebitamento finanziario netto è sceso da 11,54 a 11,23 miliardi di euro. Proseguono inoltre gli accordi per la mobilità sostenibile, in  particolare è stato firmato in data 20 marzo 2019 con Tamoil un contratto per realizzare un primo lotto di 5 stazioni di rifornimento di gas naturale sul territorio nazionale, promuovendo lo sviluppo della mobilità sostenibile per auto e camion in Italia; inoltre è stato firmato in data 28 marzo 2019 con FS Italiane e Hitachi Rail un Memorandum of Understanding (MoU) che mira alla conversione di una parte dell’attuale flotta di treni della Fondazione FS Italiane da diesel a metano.

Marco Alverà, Amministratore Delegato di Snam, ha commentato: “Il primo trimestre 2019 si è chiuso con risultati molto positivi, che danno continuità al percorso di crescita intrapreso da Snam in linea con gli obiettivi del piano industriale al 2022. L’incremento a due cifre (+11,4%) dell’utile netto consolidato riflette i migliori risultati operativi e la continua ottimizzazione della struttura finanziaria. I nostri investimenti in Italia sono in crescita di oltre il 6% rispetto al primo trimestre 2018: stiamo rendendo la nostra rete sempre più moderna e sostenibile e, con il progetto Snamtec, sviluppiamo i nuovi business e puntiamo sulla trasformazione digitale. Nel primo trimestre abbiamo posto le basi per un altro anno di creazione di valore per tutti i nostri stakeholder e per rafforzare ulteriormente il ruolo di Snam come protagonista della transizione energetica e come azienda sempre più attenta allo sviluppo dei territori e del sistema Paese”.

 

Commenti
    Tags:
    snamsnam risultati primo trimestremarco alveràmarco alverà ad snam
    i più visti
    in evidenza
    LAETITIA CASTA, COVER NUDA Dalla Isoardi a Belen... Le foto

    GOSSIP E LE FOTO DELLE VIP

    LAETITIA CASTA, COVER NUDA
    Dalla Isoardi a Belen... Le foto


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Subaru Levorg: sicuramente sicura

    Nuova Subaru Levorg: sicuramente sicura

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.