A- A+
Economia
Statali, accordo tra Aran e sindacati in arrivo arretrati tra 370 e 712 euro
Marianna Madia

Statali, accordo tra Aran e sindacati in arrivo arretrati tra 370 e 712 euro

Oltre agli aumenti mensili tabellari, in media di 85 euro che dovranno decorrere da marzo 2018, per gli statali sono in arrivo anche gli arretrati maturati in più di due anni, in base al rinnovo contrattuale 2016-2018. Si va da un minimo di 370 euro per i redditi più bassi a un massimo di 754 euro (per i più alti) come si evince dalle tabelle allegate al contratto firmato il 23 dicembre all'Aran (l'agenzia che ha trattato per conto della ministra della Pubblica Amministrazione Marianna Madia). Le cifre, versate in un'unica soluzione, saranno corrisposte in base agli incrementi mensili della retribuzione tabellare, comprese le tredicesime, degli anni 2016, 2017 e i primi due mesi del 2018 (presumendo che gli aumenti in busta paga arriveranno effettivamente a marzo).

Statali, Uil: possibili arretrati a febbraio se si velocizza

"Puo' anche darsi, se tutte le procedure vengono fatte il piu' velocemente possibile, che si riesca a inserire gli arretrati a febbraio", sottolinea il segretario confederale della Uil, Antonio Foccillo. "Lo scioglimento delle camere non dovrebbe influire, in quanto le direttive sono state gia' fatte e poi nel momento in cui il Governo dovra' ratificare, come controparte, puo' benissimo farlo perche' e' atto ordinario. Ci sono delle procedure da seguire, che hanno dei tempi ma non contingentati. E la prima tappa e' l'approvazione dell'ipotesi di intesa da parte del comitato di settore, in questo caso il governo. Segue il passaggio alla Corte dei Conti". Poi "si torna all'Aran per la sottoscrizione definitiva e dal giorno successivo il contratto e' esigibile, sia nella parte economica che normativa". Bisogna comunque considerare i tempi per la preparazione dei cedolini: "lo stipendio viene messo in pagamento i primi del mese".

Tags:
statalistatali contrattostatali arretratistatali sindacati

in vetrina
Grande Fratello 2018, ALESSIA PRETE SEXY: DOCCIA E TINTARELLA. Gf 2018 news

Grande Fratello 2018, ALESSIA PRETE SEXY: DOCCIA E TINTARELLA. Gf 2018 news

i più visti
in evidenza
Il fatto della settimana Casellati vista dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Casellati vista dall'artista

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
DS Automobiles firma la cucina di Yannick Alléno, chef tre stelle Michelin

DS Automobiles firma la cucina di Yannick Alléno, chef tre stelle Michelin

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.