A- A+
Economia
Tlc denunciate all'Antitrust: aumenti mascherati e cartello

Altroconsumo segnala all’Autorità garante della Concorrenza e del Mercato le intese anticoncorrenziali di Tim, Vodafone e Fastweb che soffocano la possibilità di scelta e risparmio per gli utenti.

"Procedono compatte, le compagnie di telecomunicazioni, imponendo ai consumatori aumenti allineati dell’8,6% in un anno. Senza via di scampo per chi tra gli utenti volesse giocare su concorrenza e offerte realmente più vantaggiose. Ѐ tutto un rassicurare da Tim, Vodafone, Fastweb: “La tua spesa annuale complessiva non cambia”. Peccato che fosse già cambiata - col giochino della fatturazione a 28 giorni e la mensilità in più - in peggio per le tasche degli utenti: oltre un miliardo all’anno di spesa in più, secondo l’AGCOM", si legge sul sito di Altroconsumo (altroconsumo.it).
 
E ancora: "Le proteste dei consumatori e la legge di Bilancio hanno imposto alle tlc di tornare a fatturazione mensile. Insieme, allineate, hanno fatto marcia indietro, senza mollare il malloppo, però. L’8,6% di fatturato in più ottenuto col giochino delle tredici mensilità è rimasto invariato. La spesa annuale complessiva non cambia. A svantaggio dei consumatori. Doppia attività lesiva, per gli utenti: dapprima pratica commerciale scorretta con l’imposizione dell’aumento camuffato da “è Febbraio tutto l’anno” e ora intesa anticoncorrenziale su rincari applicati".
 
"Ce n’è abbastanza per Altroconsumo, che oggi denuncia Tim, Vodafone e Fastweb all’Autorità Antitrust: il cartello c’era sin dall’inizio, la pratica commerciale scorretta era strumentale a portarlo a compimento. L’organizzazione di consumatori chiede tre interventi alle Autorità di garanzia: considerata la doppia lesione, gli utenti devono essere risarciti immediatamente per quanto pagato in più, gli aumenti devono essere bloccati e le aziende sanzionate in maniera esemplare. Altroconsumo sostiene il libero mercato se in questo si rispettano le regole a tutela della concorrenza", la conclusione di Altroconsumo.

Tags:
antitrusttlcantitrust tlctlc aumentitlc bollettetlc cartello

in vetrina
Lory Del Santo al Grande Fratello Vip 3 dopo la tragedia del figlio? Parla la produzione del GF VIP 3

Lory Del Santo al Grande Fratello Vip 3 dopo la tragedia del figlio? Parla la produzione del GF VIP 3

i più visti
in evidenza
"Mai amato Silvia Provvedi" Su Belen e Moric rivela che...

FABRIZIO CORONA CHOC

"Mai amato Silvia Provvedi"
Su Belen e Moric rivela che...

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuova BMW X4, il SAV coupè dal carattere sportivo

Nuova BMW X4, il SAV coupè dal carattere sportivo

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.