A- A+
Economia
Tria: "Flat tax? Dev'essere progressiva. No a patrimoniali"

FISCO: TRIA, 'FLAT TAX VA BENE MA SERVE PROGRESSIVITA''

"Concettualmente la Flat tax per me va bene, prima di diventare ministro ne ho scritto a favore, ovviamente si dovrebbe mantenere quella progressività che è un dettato anche costituzionale e questo può essere fatto con una serie di deduzioni e immaginando un'area no tax". E' quanto ha detto il ministro dell'Economia Giovanni Tria a 'In ½ ora in più' su Rai Tre. Inoltre, secondo il titolare dell'Economia "una unica aliquota fiscale può essere un obiettivo. Il problema è agire attraverso una riforma progressiva". 

 Fisco: Tria, la patrimoniale? Meglio non parlarne nemmeno

"Non c'e' il rischio e sono contrario perche' colpirebbe al cuore dei risparmi degli italiani e avrebbe impatto distruttivo sui consumi e sulla crescita. Solo parlarne causa una tale incertezza che e' un danno per l'economia, bisogna stare attenti solo a parlarne perche' si crea solo allarme". Lo ha detto il Ministro dell'Economia Giovanni Tria, intervistato a "In mezz'ora", a proposito dell'ipotesi di un'introduzione della 'patrimoniale'. 

Commenti
    Tags:
    triaflat taxpatrimoniale
    i più visti
    in evidenza
    Federica Pellegrini: lato b da urlo. FOTO

    Sport

    Federica Pellegrini: lato b da urlo. FOTO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes a New York svela la nuova GLS

    Mercedes a New York svela la nuova GLS

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.