A- A+
Economia
UniCredit fa volare in alto il Gruppo Magnaghi: 100 assunzioni nel Mezzogiorno

Il Gruppo Magnaghi vola alto con il sostegno di UniCredit. La Banca ha infatti erogato una linea di credito di 11 milioni di euro finalizzata a sostenere i piani di espansione dell’azienda campana. L’operazione   di   finanziamento   consentirà   infatti   all’azienda   di   supportare   i   costi connessi   ai   nuovi   investimenti   sui   mercati   esteri,   come   previsto   negli   obiettivi strategici del piano 2017-2022. Il Gruppo Magnaghi, che nel 2018 ha visto l’ingresso in minoranza nel capitale di un fondo di private equity internazionale (THCP), prevede per quest’anno una crescita di   fatturato   di   più   del   10%.   L’operazione   di   finanziamento   permetterà   inoltre all’azienda di completare il piano industriale che comporterà l’assunzione di circa cento unità nel Sud Italia.              

Il Gruppo, con base a Napoli, di proprietà interamente italiana, è azienda leader nel settore   aeronautico   per   la   progettazione, lo sviluppo e la   realizzazione  di sistemi completi di atterraggio, componenti idraulici, serbatoi e parti   meccaniche di alta precisione. Il gruppo conta su sette siti industriali tra Italia (Napoli, Caserta e Brindisi), Brasile ed Usa, con circa 800 dipendenti globali ed ha consolidati rapporti con tutte le principali aziende aeronautiche e aerospaziali mondiali (Boeing, Airbus, Bombardier, Embraer,   Leonardo,   ecc.), partecipando a molti dei più importanti programmi  di produzione   internazionali,  anche   in   qualità   di   fornitore,   con   un   portafoglio   lavori inerziale su commesse per i prossimi dieci anni pari a oltre un miliardo di euro. Nel 2013 il Gruppo Magnaghi è penetrato nel mercato brasiliano acquisendo la maggioranza della   Magnaghi   Aeronautica   do   Brasil   Ltda,   mentre   nel 2018 ha completato l’acquisizione del 100% del Gruppo statunitense HSM-Blair, leader in Nord America.

“La fiducia he ci ha riconosciuto UniCredit  -spiega Paolo Graziano, amministratore delegato   del gruppo aerospaziale (nella foto)- è la riprova di una volontà comune di scommettere sul nostro know how e sulla capacità di affrontare e vincere grandi sfide”. L’operazione  di  finanziamento  è stata coordinata dall’Area Corporate di Napoli e dal team F&A Sud e Sicilia di UniCredit.

Commenti
    Tags:
    creditobancaaerospazioindustria
    i più visti
    in evidenza
    Prada, addio a pellicce animali Via dalle passerelle dal 2020

    Costume

    Prada, addio a pellicce animali
    Via dalle passerelle dal 2020


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Jeep Wrangler è "4x4 de l’Année 2019"

    Jeep Wrangler è "4x4 de l’Année 2019"

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.