A- A+
Economia
Venchi, regalino di 250 euro ai dipendenti. L'ad: grazie a Renzi

Natale anticipato per i dipendenti della Venchi, storico marchio piemontese di cioccolato, "grazie a Renzi". In vista delle imminenti feste, i vertici aziendali hanno annunciato ai dipendenti l'arrivo di una tantum di 250 euro. L'extra bonus - spiega l'azienda - è stato elargito grazie alla riduzione dell'Irap, l'imposta regionale sulle attività produttive, decisa dal governo Renzi. "Una mossa lungimirante - sottolinea l'a.d. Daniele Ferrero - che ci ha permesso un risparmio fiscale che abbiamo condiviso con le famiglie dei nostri 380 dipendenti".

La cioccolateria, fondata nel 1878 da Silvio Venchi, ha conosciuto negli ultimi anni una profonda riorganizzazione con l'investimento in macchinari e in infrastrutture, tra cui i due stabilimenti cuneesi di Castelletto Stura e Robilante.

Specializzata nel cioccolato fondente e nel Gianduja, attualmente produce ed esporta nel mondo 350 specialità, tra cui dal 2006 anche il gelato. Il bonus reso possibile dalla riduzione dell'Irap attraverso la legge di Stabilità, spiega ancora l'ad Ferrero, "va ad aggiungersi a quello determinato sul merito di ogni dipendente, completamente detassato, che l'azienda concede annualmente".

Tags:
irapbonus
Loading...
in vetrina
BELEN, LA FARFALLINA TORNA PIU' BELLA CHE MAI... Le foto delle Vip

BELEN, LA FARFALLINA TORNA PIU' BELLA CHE MAI... Le foto delle Vip

i più visti
in evidenza
Sanremo Young va in pensione Cancellato il talent della Clerici

Rai

Sanremo Young va in pensione
Cancellato il talent della Clerici


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Mercedes punta sull’innovazione con Marco Polo

Mercedes punta sull’innovazione con Marco Polo


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.