A- A+
Economia
“Widening Our World”: con Ubi Banca a Milano oltre 200 economisti e banchieri
Letizia Moratti, Presidente del Consiglio di gestione di UBI Banca.

“Widening Our World”: con Ubi Banca a Milano oltre 200 economisti e banchieri all’ottava edizione dell’International Banking Forum

“Widening Our World” è il titolo dell’ottava edizione dell’International Banking Forum organizzato da UBI Banca che si svolge oggi 14 e domani 15 giugno a Milano, presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia. Oltre 200 i partecipanti all’incontro. Si tratta dei rappresentanti di circa 80 banche estere corrispondenti del Gruppo UBI Banca nel mondo, provenienti da 22 Paesi. Numerose inoltre le presenze e le testimonianze di personalità del mondo economico e finanziario italiano e internazionale, oltre che dei diplomatici di diversi Paesi. I lavori sono stati introdotti da Letizia Moratti, Presidente del Consiglio di Gestione di UBI Banca, e saranno conclusi da Victor Massiah, Consigliere Delegato del Gruppo. Obiettivo dell’ottavo International Banking Forum di UBI Banca è condurre gli ospiti in un virtuale “giro del mondo” per offrire una visione e delle analisi aggiornate sulle diverse piazze internazionali rilevanti per le interazioni commerciali con il nostro Paese.

 

“Widening Our World”: con Ubi Banca a Milano oltre 200 economisti e banchieri all’ottava edizione dell’International Banking Forum. Le parole di Letizia Moratti, Presidente del Consiglio di gestione di UBI Banca

“L’Italia è il primo Paese in Europa per numero di PMI e deve alla loro capacità di affrontare i mercati, anche quelli internazionali, una parte importante del PIL. Sostenere l’internazionalizzazione del sistema produttivo è fondamentale e richiede il contributo del sistema bancario e finanziario”, sostiene Letizia Moratti, Presidente del Consiglio di gestione di UBI Banca. “Il nostro istituto è presente nelle aree economicamente più attive del Paese, al servizio delle imprese che hanno progetti di crescita: clienti che stiamo sostenendo anche in questa fase di elevata competizione mondiale, offrendo strumenti di comprensione del contesto competitivo e prodotti specializzati”.

 
“Widening Our World”: con Ubi Banca a Milano oltre 200 economisti e banchieri all’ottava edizione dell’International Banking Forum. Il programma del Forum

Il programma del Forum è strutturato in 6 sessioni dedicate ad altrettante Aree geografiche: Nord America, Sud America, Asia - ASEAN, Medio Oriente e Golfo, Africa ed Europa. Ciascuna sessione prevede il confronto e le analisi di due relatori esperti, un economista e un esperto del mondo bancario e finanziario, per offrire ai partecipanti un approfondimento sia sulla situazione economico-sociale e politica e sulle sue prospettive, sia sull’attrattività, le opportunità e i rischi di natura più strettamente finanziari legati all’Area geografica in discussione. I lavori della due giorni, che si svolgono a porte chiuse, sono moderati da Andrea Boltho, Emeritus Fellow Oxford University. Tra i partecipanti all’International Banking Forum 2018 si segnalano, a titolo esemplificativo, il Prof. Enrico Letta Presidente dell'Associazione Italia ASEAN e Dean Psia-SciencesPo, Paris; la Console Generale degli Stati Uniti d’America a Milano, Mrs. Lee Martinez; la Console Generale a Milano del Messico Ms. Morales e il Console Generale dell’India a Milano Mr. Singh.

 

“Widening Our World”: con Ubi Banca a Milano oltre 200 economisti e banchieri all’ottava edizione dell’International Banking Forum. L’International Banking Forum di UBI Banca

L’International Banking Forum di UBI Banca è un appuntamento biennale consolidato la cui prima edizione risale al 2003 e nel corso degli anni ha visto una crescente partecipazione di Istituzioni bancarie, nazionali ed internazionali, corrispondenti del Gruppo UBI Banca nel mondo. UBI Banca è direttamente presente, con i propri uffici di rappresentanza, in USA (New York), Emirati Arabi Uniti (Dubai), Cina (Shangai e Honk Kong), Marocco (Casablanca), Brasile (San Paolo), Russia (Mosca) e India (Mumbai). Il percorso del Forum prosegue il 19, 20 e 21 giugno, con tre appuntamenti dedicati alle imprese locali rispettivamente di Bergamo, Brescia e Milano. I tre incontri daranno alle imprese partecipanti l’opportunità di confrontarsi con gli esperti degli Uffici di Rappresentanza della Banca all’estero per approfondire opportunità, criticità e prospettive dei mercati nelle relative Aree geografiche di riferimento. La Lombardia e il suo tessuto imprenditoriale rappresentano una delle regioni con maggiore vocazione all’export: il 27% delle esportazioni italiane e il 22% del PIL sono generati in Lombardia, area in cui si concentra il 37,2% degli sportelli di UBI Banca e il 60% dei prestiti erogati dalla Banca alle imprese.

Tags:
“widening our world”ubi banca “widening our world”letizia moratti ubi banca

i più visti
in evidenza
Il fatto della settimana Ronaldo visto dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Ronaldo visto dall'artista

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Il 24 giugno Alfa Romeo compie 108 anni

Il 24 giugno Alfa Romeo compie 108 anni

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.