A- A+
Economia
Wise Sgr: il Gruppo Tapì acquisisce T&G GmbH

Con un’ulteriore operazione strategica che segue l’acquisizione di Tapì Argentina completata ad ottobre 2017, Tapì rafforza ulteriormente la propria presenza nel mercato europeo, confermandosi come un Gruppo multinazionale in continua espansione nella progettazione, produzione e distribuzione di chiusure e tecnologie dedicate al mondo beverage premium e super-premium.

La società, controllata da Wise SGR attraverso il fondo Wisequity IV, e con co-investitori Nuova Energia Holding, EuroInvest ed il management, ha siglato oggi un accordo vincolante per l’acquisizione dell’80% di T&G GmbH, distributore esclusivo per Germania, Svizzera, Austria, Polonia e Olanda.

Il restante 20% rimane di proprietà del fondatore ed attuale managing director di T&G, Mario Conoscenti, che continuerà a ricoprire lo stesso incarico con l’obiettivo di sviluppare i mercati serviti.

La nuova acquisizione, consente al Gruppo Tapì di avvicinarsi ai suoi clienti e di contare su un presidio commerciale diretto per sviluppare ulteriormente un mercato ad alto potenziale quale quello dell’Europa Continentale

Roberto Casini, amministratore delegato del Gruppo Tapì, ha dichiarato: “l’acquisizione di T&G rappresenta un altro tassello nell’implementazione del piano strategico del Gruppo, che punta a rafforzare la posizione di leadership globale nel settore delle chiusure per i mercati premium e super premium nel mondo degli spirits. T&G, grazie alle forti relazioni instaurate negli anni, giocherà un ruolo fondamentale nel trainare l’espansione commerciale del Gruppo nell’Europa Continentale.”

Mario Conoscenti, amministratore delegato di T&G, ha dichiarato: “Sono felice di poter continuare a sviluppare l’azienda che ho fondato nel 2011 e di dare al tempo stesso un contributo importante allo sviluppo di Tapì favorendone la crescita nell’Europa Continentale dove il mercato presenta molte opportunità non solo sugli spirits ma anche nel comparto birra”.

Stefano Ghetti, Partner di Wise, ha commentato: “Dopo l’acquisizione di Tapì Argentina, siamo molto felici di accogliere T&G nel Gruppo Tapì. Questo è un passo ulteriore nella direzione di creare una multinazionale leader globale nella propria nicchia, in linea con la strategia di investimento di Wise

Per Wise l’operazione è stata seguita da Stefano Ghetti e Marco Mancuso mentre per Tapì, da Roberto Casini, CEO di Gruppo e Claudio Giunta, CFO di Gruppo.

Gli acquirenti sono stati assistiti da Simmons & Simmons LLP in qualità di consulenti legali e da PWC per gli aspetti contabili e fiscali.

Tags:
wise sgrgruppo tapìt&g gmbh

in vetrina
Grande Fratello 2018: caos, liti e urla. Inizio col botto! Gf 2018 news

Grande Fratello 2018: caos, liti e urla. Inizio col botto! Gf 2018 news

i più visti
in evidenza
Milano capitale della fotografia 165 mostre sparse per la città

Photofestival 2018

Milano capitale della fotografia
165 mostre sparse per la città

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuovo Citroen C4 Aircross in passerella al Salone dell'auto di Pechino

Nuovo Citroen C4 Aircross in passerella al Salone dell'auto di Pechino

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.