A- A+
EmiliaRomagnaItalia

 

Sabato 9 e Domenica 10 febbraio

 

Bianca Guaccero in “Una Vita Da Strega” al Teatro Europauditorium, piazza Costituzione 4 Bologna.

Bianca Guaccero

Un weekend e due appuntamenti, sabato ore 21 e domenica ore 16,30, per vedere in esclusiva regionale Bianca Guaccero e Francesco Venditti nello spettacolo di Andrea Taddei e Armando Pugliese, con le musiche di Raffaello Di Pietro, “Una Vita Da Strega”.

Una divertente commedia musicale, un nuovo progetto nato dai produttori di “Aladin, il musical”, in cui l'intreccio è quello tipico della commedia degli equivoci a più personaggi, dove lei Bianca Guaccero è Samantha, una strega caduta dal cielo, che deve redimersi da qualche errore del passato, causato dal suo temperamento. Divisa tra due mondi si rapporta con un uomo, invece molto terreno. Lui, Francesco Venditti, figlio d'arte, è un divertente misogino che riscoprirà la vita con la crescita del rapporto con lei. Una metafora divertente sul rapporto tra un uomo e una donna, alle prese con la diversità e gli scherzi di uno strano e bizzarro destino, tra esilaranti battute e colpi di scena.

La storia s’ispira liberamente alla Sit-Com degli anni ’70, tessendo l’ideale antefatto del “come si sono conosciuti”, ma in generale prende spunto da un filone fortunato del rapporto di un uomo normale con una donna un po’ speciale come “Mary Poppins” e “Tutti Insieme Appassionatamente”.

 

La Fila (Line)” al Teatro Due, viale Basetti 12/A Parma.

Rappresentato per la prima volta nel 1975, “Line” è la più longeva produzione off-Broadway, tutt’ora in scena nei teatri di New York. Una commedia divertente e cinica in cui Israel Horovitz porta in superficie le sotterranee nevrosi e meschinità della società contemporanea, condensate nello spazio costretto e nel tempo infinito di una fila, l'ennesima possibile coda delle nostre quotidianità, in cui la competizione si rivela il solo motore delle relazioni interpersonali. Bisogna essere i primi, non i più competenti e meritevoli, non i migliori, ma i primi; ad ogni costo, essendo disposti a tutto, passando sopra ad ogni ostacolo possibile. Un testo divertente e astratto, in cui tutti possono identificarsi, un classico del teatro dell'assurdo contemporaneo, in cui l'azione è ridotta ai minimi termini ma tutto accade in modo furioso e intenso. Dopo averlo visto a New York è stato Walter Le Moli a portare questo testo in Italia per la prima volta nel 1986, commissionandone una traduzione e poi realizzandone una prima messa in scena.

Line – La Fila” racconta del nostro stare in fila e del nostro competere per il primo posto: quattro uomini e una donna lottano per il primato in una fila senza capo, né coda, né scopo, disposti anche a morire pur di non arrivare secondi. Dopo il debutto nel marzo 2011, ritorna la feroce, caustica, surreale competizione per il primo posto di una fila del celebre testo di Horovitz, in cui tutto è consentito, tutto è praticato, tutto è lecito, ma in cui non ci sono vincitori né vinti, perché la partita è, per tutti, già persa in partenza.

Gli attori in scena al Teatro Due di Parma sono: Alessandro Averone, Paola De Crescenzo, Sergio Filippa, Luca Nucera, Massimiliano Sbarsi.

In scena sabato alle ore 21 e domenica alle ore 16.

Tags:
bianca guaccerofrancesco vendittisamantha vita da stregala fila lineisrael horovitzwalter le molipaola de crescenzoteatro due parmaeuropauditorium

in vetrina
Grande Fratello Vip 3: "Per Lory Del Santo porta aperta, sarà.." GF VIP 3 NEWS

Grande Fratello Vip 3: "Per Lory Del Santo porta aperta, sarà.." GF VIP 3 NEWS

i più visti
in evidenza
Il fatto della settimana Tria e Di Maio visti dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Tria e Di Maio visti dall'artista

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Scandola d’Amore si aggiudicano il 25° Rally Adriatico

Scandola d’Amore si aggiudicano il 25° Rally Adriatico

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.