A- A+
Spettacoli
Altrospettacolo nasce dalle ceneri di Tvblog. Crowdfunding dei vip
Sanremo 2017: Carlo Conti e Maria De Filippi

Altrospettacolo nasce dalle ceneri di Tvblog. Crowdfunding su Produzioni dal Basso dei vip

Il 22 dicembre, dopo quasi 13 anni di attività, Tvblog.it ha interrotto le pubblicazioni, ma noi redattori che lo abbiamo animato per 13 anni non ci stiamo e abbiamo deciso di costruire un nuovo progetto che si chiamerà Altrospettacolo.it . Per non lasciare andare in fumo un patrimonio unico, frutto del nostro lavoro e della nostra passione, abbiamo lanciato un crowdfunding su Produzioni dal Basso.

Nei primi dieci giorni abbiamo raccolto circa 500 euro al giorno da più di 150 sostenitori, ma l'obiettivo, ambizioso, è di arrivare a quota 30mila euro entro il 24 gennaio, termine finale della campagna. Insieme al sostegno economico abbiamo ricevuto anche tante proposte di supporto fattivo su vari fronti: dallo sviluppo informatico alla raccolta pubblicitaria.

La mobilitazione del mondo dello spettacolo è stata formidabile e immediata. Già nelle prime ore della campagna abbiamo ricevuto i messaggi e video di solidarietà da alcuni dei più importanti volti della tv italiana (messaggio unificato): Maria De Filippi, Fabio Fazio, Maurizio Costanzo, Carlo Conti, Simona Ventura, Milena Gabanelli, Amadeus, Giancarlo Magalli, Lorella Cuccarini e Rudy Zerbi. E molti altri ci hanno scritto e stanno aderendo alla nostra campagna.

Se il crowdfunding avrà successo, Altrospettacolo.it sarà un nuovo punto di partenza per offrire al nostro pubblico un'informazione ancora più autorevole, sostenibile e libera di quella che eravamo in grado di fornire su Tvblog. È un progetto che verrà supportato dal team di Slow News, composto anch'esso da ex giornalisti di Blogo.it (tra cui il fondatore di Tvblog, Alberto Puliafito) e rifuggirà la logica dei ricavi basati
per forza sui click.

I valori che ci ispirano sono la volontà di creare relazioni con il pubblico e di essere, sia verso l'esterno che verso l'interno, trasparenti sull'uso del denaro raccolto con il crowdfunding prima e attraverso gli investimenti che attireremo, dopo.

Vogliamo fare meno, ma vogliamo farlo meglio.

Oltre alle notizie quotidiane, produrremo contenuti a pagamento, dunque anche senza pubblicità. Ciò significa scegliere di puntare sulla qualità e l’indipendenza del progetto giornalistico. Vogliamo ampliare il rapporto di fiducia che in questi anni abbiamo costruito insieme tante lettrici e tanti lettori, anche tra i professionisti del settore.
Il nostro obiettivo è un modello di business sostenibile, che valorizzi gli autori, che rispetti il pubblico e che non ingrassi soltanto l'editore. E racconteremo tutto quello che faremo, in totale trasparenza.

 

Tags:
altrospettacolotv blogcrowdfunding

in vetrina
Fca, Marchionne: "Vorrei fare il giornalista". VIDEO

Fca, Marchionne: "Vorrei fare il giornalista". VIDEO

i più visti
in evidenza
Il fatto della settimana Donald Trump visto dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Donald Trump visto dall'artista

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
FCA e Atlantia: accordo per Telepass integrato sulle Jeep

FCA e Atlantia: accordo per Telepass integrato sulle Jeep

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.