A- A+
Spettacoli
Ascolti Tv: Barbara D'Urso con Live sbanca l'Auditel e batte un nuovo record

Gli ascolti Tv e i dati Auditel di mercoledì 5 giugno 2019 vedono su Rai1 in prime time, la prima serata dei Seat Music Awards, scontrarsi con Live - Non è la D’Urso, condotto da Barbara D'Urso su Canale 5. Dodicesima puntata in cui ha tenuto ancora banco la storia di Pamela Prati e Mark Caltagirone e con ospite in studio Marco Carta, reduce dalla disavventura dell'arresto non convalidato per furto. 

Il caso Caltagirone ha ispirato indirettamente anche la puntata di Chi l'ha visto? condotto da Federica Sciarelli su Rai3, che ha nuovamente profittato per parlare di truffe online e del fenomeno del catfish.

Gli altri programmi della serata: su Rai2 la prima puntata di Realiti condotto da Enrico Lucci con Asia Argento, su Rete4 il film Troy con Brad Pitt,  e su Italia 1 la partita di calcio della Nations League Portogallo-Svizzera. Su La7 lo Speciale Atlantide dedicato al D-Day.  

Chi avrà vinto la sfida dell'Auditel? Vediamo i dati. 

La prima serata dei Seat Music Awards raccoglie 3.294.000 spettatori pari al 17% di share, battuta da Canale 5 con Live - Non è la D’Urso che ha conquistato 3.030.000 spettatori pari al 20% di share (Buonanotte Live: 1.066.000 – 24.5%), con picchi di qusi 4 milioni e mezzo di spettatori con il 30% di share. Su Rai2 la prima puntata di Realiti – Siamo Tutti Protagonisti fa flop con 428.000 spettatori pari al 2.5% di share. Su Italia 1 Portogallo – Svizzera raggiunge 1.689.000 spettatori (7.4%). Su Rai3 Chi l’ha visto? ha raccolto davanti al video 1.635.000 spettatori pari a uno share dell’8.2%. Su Rete4 Troy raggiunge 932.000 spettatori con il 5.4% di share, mentre su La7 Atlantide totalizza 902.000 spettatori con uno share del 4.5%. In sovrapposizione, Live - Non è la D'Urso ottiene il 18,67% di share con 3.493.000 spettatori, mentre i Seat Music Awards si attestano al 16,89% di share con 3.161.000 spettatori.

Sette giorni fa su Rai3 Chi l’ha visto? arrivava al 9,90% e su Canale5 Live – Non è la D’Urso sfiorava il 19% di share con 3,18 milioni vincendo la serata (con picchi di quasi 4 milioni di spettatori e del 29% di share) e battendo un nuovo record. 

Continua a spopolare il caso Caltagirone-Prati e Live - Non è la D'Urso sbanca ancora una volta l'Auditel battendo l'ennesimo record, sempre sul pezzo anche nel caso di Marco Carta. Federica Sciarelli con il suo Chi l'ha Visto è di nuovo fra i più seguiti in prima serata, mentre i Seat Music Award su Rai1 non spopolano. Flop di Enrico Lucci con Realiti che purtroppo non va oltre il 2,5% di share.

Tags:
ascolti tvauditelmercoledì 5 giugno 2019barbara d'ursolive - non è la d'ursomark caltagironepamela pratimarco cartagoogle news ascoltirealiti enrico lucci asia argentoflop realitifederica sciarellichi l'ha visto?troy brad pittportogallo svizzeranations leagueseat music awards
Loading...
in evidenza
Taylor Mega lato B da urlo La modella fa gol in bikini. VIDEO

Influencer manda il web in delirio

Taylor Mega lato B da urlo
La modella fa gol in bikini. VIDEO

i più visti
in vetrina
VANESSA INCONTRADA SEXY. "FEMMINA SUBLIME". MARCUZZI SENZA REGGISENO. FOTO

VANESSA INCONTRADA SEXY. "FEMMINA SUBLIME". MARCUZZI SENZA REGGISENO. FOTO


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Opel: di… Corsa, destinazione futuro

Opel: di… Corsa, destinazione futuro


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.